Manager

Dell presenta la wireless docking station WiGig

La docking station wireless di Dell è una soluzione pensata per rendere meno ingarbugliata di cavi la scrivania di un manager ed è dotata del recente standard multi-gigabit Tri-Band Wi-Fi (WiGig). E' stata ideata per l’utilizzo in ufficio, nelle sale riunioni e in classi, dove la mancanza di cavi rappresenta anche un modo per incrementare la sicurezza, sia degli utilizzatori che dei Pc.

Dell wireless docking station WiGig

Può essere connessa a monitor, proiettori, reti, altoparlanti e altre periferiche; supporta fino a due display esterni mediante connessioni DisplayPort e HDMI, dispone di tre porte USB 3.0 e equipaggia anche una porta frontale Audio In/Out per voice over IP a velocità di fino a 4,6 gigabit al secondo. Per aule ha disponibile un adattatore per standard VGA e un connettore Ethernet. La sua gestione è semplificata tramite Dell Connection Manager, che supporta le configurazioni WiGig e Wireless LAN.

Tramite la docking station, evidenzia Dell, diventa possibile fruire di vari servizi per fare il backup, sincronizzare e trasferire file in modalità wireless tra computer e dispositivi portatili, il tutto tramite una connettività wireless a standard WiGig (802.11ad), basato sulle specifiche IEEE 802.11. Contenuto il prezzo, che ammonta a 179 Euro (IVA inclusa).