IT Pro

Ibm porta le applicazioni mainframe su cloud e “mobile”

Con la versione 5.1 del compilatore Enterprise COBOL for z/OS, IBM realizza una soluzione software che consente agli sviluppatori di trasportare i vantaggi offerti dalle applicazioni di business cruciali che girano sui mainframe System z agli ambienti Web, cloud computing e mobile, ampliando i servizi per il supporto delle moderne infrastrutture.

In occasione del rilascio di questa soluzione IBM sottolinea come, attualmente, il 15% delle nuove funzionalità applicative di impresa sia scritto in COBOL e come questo linguaggio sia alla base anche di molti servizi quali le operazioni bancomat, il trattamento degli assegni, le prenotazione dei viaggi o le richieste di risarcimento assicurativo. Le applicazioni che utilizzano il nuovo compilatore hanno evidenziato, secondo IBM, aumenti di prestazioni dal 10 al 20 per cento.

IBM zEnterprise

Le novità introdotte nella release 5.1 del software IBM comprendono il supporto per Java 7 e di un nuovo livello di tracking per System Management Facilities (SMF) di z/OS, nonché un miglioramento del controllo sui documenti XML con il parser z/OS XML.

IBM Enterprise COBOL for z/OS v5.1 funziona con le versioni più recenti di IBM Customer Information Control System (CICS), Information Management System (IMS) e software DB2.