Software & Hardware

Intel estende la propria offerta di infrastruttura di rete 5G

Intel ha annunciato un’estensione della propria offerta di hardware, software e soluzioni per le infrastrutture di rete, compresi miglioramenti all’architettura software di riferimento FlexRAN, all’acceleratore dedicato Intel virtualized radio access network (vRAN), ai processori Intel Xeon Scalable e D di nuova generazione (nome in codice “Ice Lake”), e Intel Select Solutions aggiornate per NFVI.

Questa architettura di riferimento software rappresenta un modello per accelerare lo sviluppo di soluzioni vRAN.Amdocs, licenziataria di FlexRAN, ha annunciato oggi l’integrazione dell’architettura con la sua soluzione di analisi SmartRAN per migliorare la qualità del servizio di rete, consentendo loro di supportare i casi d’uso di test stabiliti dalla O-RAN Alliance, a partire dalle multi-antenne massive.

Con il lancio dell’acceleratore dedicato Intel vRAN basato sulla tecnologia Intel eASIC, gli utenti possono ora accelerare il processo di Forward Error Correction, che richiede grande potenza di calcolo, scaricando i sistemi rendendo disponibile una maggiore capacità di elaborazione all’interno del processore Intel Xeon, per una maggiore capacità di canale e per gestire servizi e applicazioni edge-based. L’ACC100 è oggi in fase di test presso alcuni clienti.

Intel Iris Xe Max

Per i clienti che cercano la massima programmabilità, Intel FPGA Programmable Acceleration Card (Intel FPGA PAC) N3000 è una piattaforma SmartNIC altamente personalizzabile per le infrastrutture di rete con molteplici carichi di lavoro e accelerazione delle applicazioni. È la soluzione FPGA leader per l’adozione di vRAN high physical layer (FEC, fronthaul I/O) ed è implementato presso partner quali Nokia, Altiostar, HCL e altri. Presenta una combinazione ottimale di memoria progettata per le funzioni di rete, una scheda di interfaccia di rete (NIC) integrata in un fattore di forma ridotto che consente un throughput elevato, bassa latenza, e bassa potenza/bit per una pipeline di rete personalizzata

Le soluzioni Intel Select per NFVI e la piattaforma di forwarding NFVI ora supportano la scheda di rete Intel® Ethernet serie 800, la più recente offerta Ethernet di Intel. Le soluzioni Intel Select sono configurazioni di infrastruttura verificate e affidabili che accelerano l’implementazione di soluzioni virtualizzate nella rete.

Come annunciato all’inizio di quest’anno con il lancio del processore Intel Atom P5900 (nome in codice “Snow Ridge”), Intel prevede di diventare il fornitore leader di processori per base station entro il 2021. Intel Atom P5900 è progettato per soddisfare le esigenze di rete 5G inclusa una grande ampiezza di banda e una bassa latenza per fornire ciò che è necessario per le base station 5G oggi e in futuro.

Con un mercato potenziale dell’Edge Silicon che si stima raggiungerà 65 miliardi di dollari entro il 2024, le imprese di settori quali manifatturiero, retail, sanità, istruzione trarranno vantaggio dai nuovi servizi edge basati sull’intelligenza artificiale per ottenere migliori risultati di business. Lavorando con i nostri partner, abbiamo più di 15.000 implementazioni per clienti finali in quasi tutti i settori, inclusi retail, istruzione, sanità e altro ancora.

La combinazione di tecnologie hardware ricche di funzionalità con software e strumenti come OpenNESS, progetti come Converged Edge Reference Architecture, nonché la soluzione di edge computing multi-accesso Intel Smart Edge, aiuta sviluppatori e fornitori di servizi di comunicazione ad arrivare sul mercato più rapidamente con soluzioni edge trasformative.