Manager

Whirpool ottimizza i costi dei prodotti con aPriori

aPriori, un fornitore di soluzioni software per la gestione aziendale dei costi del prodotto, ha comunicato che Whirlpool utilizzerà le sue soluzioni per incrementare l’automazione dei suoi processi di valutazione dei costi di prodotto, gestire la coerenza complessiva delle relative pratiche e offrire ai team dei diversi settori aziendali impegnati nello sviluppo dei prodotti un database centralizzato per la gestione dei costi.

Una delle caratteristiche esclusive di aPriori, evidenzia la società, è che il software può sfruttare sia i modelli CAD 3D sia le conoscenze e l’esperienza nella progettazione per generare automaticamente dettagliate analisi di produzione e stime dei costi in grado di quantificare l’impatto delle modifiche al design del prodotto, ai materiali, ai processi produttivi, ai volumi di produzione e alle località geografiche.

L'applicazione aPriori  permette di ottimizzare i costi dei prodotti

Questo approccio flessibile per generare le stime dei costi è stato una delle ragioni primarie che hanno portato Whirlpool a scegliere aPriori.

Oltre a questo, aggiunge, il software permette agli utenti di sfruttare i dati che si trovano in altre applicazioni per calcolare i costi del prodotto e condividere le relative informazioni con tutte le strutture funzionali coinvolte nella definizione e nel rilascio del prodotto. Per farlo, è necessario importare le Distinte Base (Diba) di progettazione dall’ERP, dal PLM o da altre applicazioni aziendali.

 "Grazie ad aPriori, cresce il numero dei dipendenti con una diretta influenza sui costi del prodotto che dispongono ora di maggiori informazioni e strumenti per intervenire positivamente su quei costi, offrendo valore alla loro azienda", ha affermatoStephanie Feraday, President e CEO di aPriori.