Eventi

Creatori di mondi a Lucca Changes: due grandi artisti a confronto

Durante la terza giornata di Lucca Changes c’è stato un confronto tra due grandi artisti internazionali, Iain McCaig e Armand Baltazar durante il panel chiamato Creators of Worlds: the universes that inspire artist.

Armand Baltazar, classe 1967, è stato artist & senior designer per Dreamworks, Walt Disney e Pixar. Nella sua carriera ha partecipato a molti celebri film d’animazione, come Il Principe d’Egitto, Spirit – Cavallo selvaggio, Cars 2, A Christmas Carol, Giù per il tubo Sinbad – La leggenda dei sette mari. Dopo aver lasciato Pixar ha deciso di dedicarsi alla sua creazione Timeless, una trilogia di romanzi accompagnati da ben 600 splendide illustrazioni dell’artista.  I diritti del libro sono stati acquisiti da Ridley Scott che intende produrne un film. In Italia il libro è edito dalla casa editrice Il Castoro.

Iain McCaig è un artista internazionale che ha lavorato a moltissimi film importanti nel ruolo di concept designer. Uno dei suoi lavori più famosi è legato a Star Wars, dove ha collaborato per la realizzazione di Episodio 1, 2 e 3. Tra i suoi design più famosi ci sono quelli della Regina Amidala e di Darth Maul. Tra gli altri film a cui ha lavorato ci sono anche Peter Pan e Harry Potter e il calice di fuoco. È anche un insegnante di disegno e storytelling da oltre 20 anni.

Nel dialogo tra i due artisti sono stati mostrati molti esempi dei lavori realizzati negli anni. Iain ha parlato anche del suo lavoro fatto con Star Wars, raccontando anche un divertente aneddoto su quando incontrò George Lucas, una notte mentre lavorava in ufficio e improvvisamente si trovò davanti il regista che restò con lui a guardarlo disegnare. Ian ha poi reso omaggio anche a Sean Connery, purtroppo scomparso nella giornata odierna, raccontando di come fu il suo primo soggetto disegnato. Baltazar ha invece parlato della sua scelta di lasciare tutto per dedicarsi alla sua opera, Timeless, raccontando di come. dopo aver vissuto numerose esperienze, ha deciso di dedicarsi a una storia che aveva in mente da tempo, dove robot, pirati e dinosauri coesistono in un mondo in cui ciò è normale.

Entrambi hanno poi raccontato anche della loro esperienza con la pandemia, focalizzandosi sul fatto che nonostante sia un periodo brutto per tutti non bisogna lasciarsi abbattere dalle vicende e bisogna restare uniti nonostante le distanze imposte che ci separano. Nel video potete rivedere tutta la conferenza trasmessa durante Lucca Changes, con i momenti salienti del confronto tra i due autori.

Siete alla ricerca delle novità in uscita proprio durante la manifestazione Lucca Changes? Sullo store dedicato di Amazon potete trovare tutto disponibile per la spedizione a portata di un click!