Cinema e Serie TV

DOTA: Dragon’s Blood, il nuovo trailer (e la data) della serie animata

Annunciata alcuni giorni fa, DOTA: Dragon’s Blood è la nuova serie TV Netflix ispirata all’omonimo videogioco di successo free-to-play sviluppato da Valve Corporation e mosso dal motore grafico Source Engine.

DOTA: Dragon’s Blood

Lo show farà il suo debutto ufficiale a partire dal 25 marzo di quest’anno, in esclusiva sul catalogo streaming del colosso americano. Poco più in basso potete trovare il trailer ufficiale della serie, della durata di poco più di due minuti.

Dal video è possibile capire che la serie è ispirata a chiare lettere al secondo capitolo della saga videoludica (DOTA 2, uscito nel 2013): la storia segue le vicende di un Cavaliere del Drago di nome Davion, il quale incontrerà sul suo cammino un possente drago anziano di nome Eldwurme la nobile principessa Mirana. I due lo metteranno presto di fronte a una pericolosa e importante missione segreta da portare a termine. Con grande coraggio e forza di volontà, il temerario Davion dovrà affrontare pericoli e insidie ben più grandi di quanto potesse mai immaginare.

Composta da otto episodi, la serie animata è curata da Studio MIR, già autori di produzioni come The Legend of Korra e Voltron: Legendary Defender. A firmare lo show troviamo Ashley Edward Miller, in veste anche di produttore esecutivo della serie assieme a Ryu Ki Hyun.

Non è la prima volta che Netflix apre le porte a una serie animata ispirata a videogiochi di successo: ricordiamo infatti le tre stagioni dello show dedicato al franchise Konami di Castlevania, oltre alla serie animata dedicata al gioco di ruolo d’azione e d’avventura fantasy prodotto e sviluppato da Capcom, Dragon’s Dogma.

L’appuntamento con DOTA: Dragon’s Blood è quindi previsto per il prossimo 25 marzo sulla piattaforma streaming di Netflix.

Se volete mettere le mani su un imperdibile oggetto a tema DOTA 2, non fatevi sfuggire questa affascinante tazza offerta a prezzo davvero molto basso.