Cinema e Serie TV

Frank Miller denunciato per diffamazione da Stephen L’Heureux

Il produttore di Hollywood Stephen L’Heureux ha denunciato Frank Miller e Silenn Thomas, CEO della Frank Miller Inc., per diffamazione chiedendo un compenso di circa venticinque milioni di dollari.

Frank Miller

La cifra sarebbe un indennizzo per la perdita di futuri guadagni, danno alla reputazione personale e stress causato dalla condotta di Frank Miller e Silenn Thomas. La denuncia è stata presentata da L’Heureux tramite lo studio legale Pillsbury Winthrop Shaw Pittman di San Francisco, presso il Tribunale Superiore di Los Angeles.

Al momento, l’unica versione della storia che si conosce è quella raccontata da L’Heureux, secondo il qulale Miller e Thomas, dal 2008 ad oggi, avrebbero fatto commenti poco lusinghieri nei suoi confronti, con altri professionisti di Hollywood e numerosi Executive Manager della Metro-Goldwyn-MayerSkydance Media.

Nella denuncia vengono fatti i nomi dei registi Louis Leterrier e Zack Snyder, e l’artista Geof Darrow co-autore di Hard Boiled, come testimoni. I commenti, sempre a detta di L’Heureux, sarebbero stati veri e propri insulti alla persona ed alla sua professionalità, fino ad arrivare a mettere in dubbio la legalità dei diritti vantati su Sin City e Hard Boiled.

La pietra dello scandalo sarebbero appunto i diritti per l’adattamento TV di Sin City e un film su Hard Boiled, da parte di Stephen L’Heureux. Stando alla ricostruzione fatta da quest’ultimo e dai suoi legali, Frank Miller e Silenn Thomas avrebbero messo in atto una campagna diffamatoria, per far sì che i due progetti non vedessero mai la luce.

Frank Miller

Frank Miller, per mezzo del suo avvocato dello Studio Legale Grodsky of Grodsky, Olecki & Puritsky, ha diffuso un comunicato di poche righe in cui dice che “Le richieste del Sig. L’Heureux e la causa intentata sono senza fondamento e ci difenderemo in maniera aggressiva durante il processo”.

Questa notizia significa che non vedremo in tempi brevi alcuna serie TV di Sin City e nemmeno un film di Hard Boiled. I fan di Frank Miller dovranno mettersi l’anima in pace in attesa che la battaglia legale faccia il suo corso.

In attesa della serie TV di Sin City, perché non leggere il romanzo di Cursed, con illustrazioni di Frank Miller? Lo trovate su Amazon a questo link.