Cinema e Serie TV

Ghostbusters Legacy – nuovo slittamento!

Sony è stata costretta ad una nuova ondata di slittamenti, necessari a causa dell’emergenza socio-sanitaria causa dall’epidemia di Coronavirus, per le sua pellicole previste per il 2021 fra cui spicca anche quello per l’attesissimo Ghostbusters Legacy.

Il film era inizialmente addirittura previsto per la tarda estate del 2020 salvo poi subire una incredibile serie di slittamenti: dal 5 Marzo 2021 all’11 Giugno 2021 e, nella tarda serata di ieri, è stato confermato un nuovo posticipo che ci porta all’11 novembre 2021!

Questo ulteriore slittamento avviene pochi giorni dopo la pubblicazione di una nuova immagine del film, tramite Empire Magazine, che mostrava i tre protagonisti Finn Wolfhard, Mckenna Grace e Logan Kim con indosso le iconiche tute, a bordo della Ecto-1.

Eccovela:

Ghostbusters Legacy

Ghostbusters Legacy – il film

Ghostbusters Legacy si svolgera’ trent’anni dopo Ghostbusters II e seguira’ le vicende di una famiglia che si trasferisce in una piccola città, dove i bambini scoprono l’equipaggiamento da acchiappafantasmi del nonno.

Insieme a Wolfhard, Grace e Kim, nel cast vi saranno anche Carrie Coon e Paul Rudd, oltre alle star originali di Ghostbusters Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts nei loro rispettivi e iconici ruoli.

Alla regia ci sarà invece Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman direttore degli originali Ghostbusters, che parlando con Empire, ha rivelato la reazione di suo padre dopo aver visto una proiezione di prova della pellicola:

Mio padre non è uscito di casa molto a causa di Covid. Ma ha fatto un test, ha indossato una mascherina ed è andato al parcheggio della Sony per guardare il film con lo studio. Ha pianto e ha detto:” Sono così orgoglioso di essere tuo padre “. E’ stato uno dei momenti più belli della mia vita .

Ghostbusters: Afterlife

Il regista ha anche spiegato di aver voluto ricreare con questo sequel una buona dose sia di risate, che di spaventi:

La sensazione a cui mi sono aggrappato è che sebbene sia molto divertente, mi ha davvero spaventato. È stata davvero la mia prima esperienza con un film dell’orrore. Ero a una riunione della Directors Guild e mi è capitato di essere seduto accanto a Steven Spielberg: quando gli ho detto che stavo lavorando a Ghostbusters, dal nulla ha detto:”La scena del fantasma nella biblioteca e’ una delle dieci migliori scene di paura di tutti i tempi!”. Ed è vero.

Acquista la Ecto-1 versione Playmobil.