Eventi

Halloween: facciamo i biscotti decorati

Halloween è una festività associata alla paura e al soprannaturale, tuttavia questa ricorrenza, le cui origini risalgono ai culti pagani europei, è anche legata ad aspetti giocosi e golosi. La formula “Dolcetto o scherzetto?”, traduzione del celebre “Trick or treat?”, racchiude in sé l’essenza di questa ricorrenza spettrale, che nella cultura pop globale prevede sfilate in costume (meglio, ma non necessariamente, a tema horror) e distribuzione di caramelle e altre leccornie, come biscotti decorati o cupcake, che per l’occasione possono declinare il tema horror rappresentando mostri, cimiteri e affini.

Con la festa ormai alle porte ci siamo divertiti a preparare i nostri biscotti decorati e abbiamo pensato di condividere con voi questa esperienza, nel caso in cui vogliate cimentarvi nella preparazione dei vostri biscotti decorati a tema.

Biscotti decorati di Halloween superfacili

Il nostro biscotto di Halloween è costituito da due elementi: la base di frolla e la decorazione in pasta di zucchero. Per prima cosa occorre quindi iniziare a lavorare sulla base del biscotto. Il nostro impasto è una frolla in grado di mantenere la propria forma durante la cottura in forno e dal sapore dolce e che una volta decorato si sposerà bene con la texture della pasta di zucchero che andremo ad aggiungere.

La ricetta che troverete qua sotto può ovviamente essere utilizzata per biscotti di qualsiasi tipo, basta cambiare il tipo di formina tagliabiscotti (ad esempio fiocchi di neve per Natale, cuori per San Valentino, coniglietti per Pasqua e via dicendo) e il colore della pasta di zucchero che meglio si adatterà alla vostra ricorrenza: come dicono gli anglosassoni solo il cielo è il limite.

Halloween biscotti decorati

Per la preparazione occorreranno alcuni utensili presenti in qualsiasi cucina (sbattitore elettrico, misurini, spatole, ciotole per mescolare gli ingredienti e tagliabiscotti). Gli ingredienti della nostra ricetta sono di facile reperibilità, tuttavia per quelli più particolari abbiamo incluso i link di Amazon utili per recuperare i materiali necessari.

Per i nostri biscotti avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 125 grammi di burro a temperatura ambiente
  • 160 grammi di zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino (circa 5 ml) di estratto di vaniglia (link Amazon)
  • 240 grammi di farina da setacciare

Per la decorazione:

  • pasta di zucchero, noi abbiamo usato due panetti (nero e arancione) da 250 grammi l’uno (link Amazon)
  • zucchero a velo
  • opzionale: colla alimentare (link Amazon) o glassa in tubetto (link Amazon)

Prepariamo i biscotti

Preriscaldare il forno a 175°.
Per preparare l’impasto per prima cosa amalgamare insieme burro e zucchero: è importante che il burro sia morbido, consigliamo quindi di tirarlo fuori dal frigo 30-45 minuti prima di cominciare la lavorazione dell’impasto.

Halloween biscotti decorati

Il composto che vogliamo ottenere deve essere soffice e chiaro e questa particolare consistenza potrà essere ottenuta battendo insieme i due ingredienti per circa cinque minuti con una planetaria o le fruste elettriche.
Incorporare poi l’uovo e l’estratto di vaniglia e proseguire a lavorare il composto per altri due minuti. Aggiungere la farina al composto setacciandola e incorporarndola delicatamente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferire l’impasto su della pellicola da cucina e avvolgerlo per ottenere un panetto da riporre in frigorifero per almeno 20 minuti.

Halloween biscotti decorati

Dopo aver fatto riposare in frigo l’impasto è il momento di stenderlo per tagliare i nostri biscotti. Spolverate il piano di lavoro e il mattarello con un po’ di farina: questo tipo di impasto tende ad attaccarsi molto alla superficie di lavoro e al mattarello, quindi aggiungete farina in modo graduale per non indurire eccessivamente l’impasto.
Con il mattarello stendere l’impasto in modo da ottenere una superficie alta almeno 5 millimetri. Se l’impasto dovesse riscaldarsi troppo e iniziare a “sudare” risultando eccessivamente unto, rimetterlo a riposare in frigo per 15-20 minuti in modo da permettere al grasso di solidificarsi nuovamente.

Halloween biscotti decorati

A questo punto non resta che tagliare l’impasto con dei tagliabiscotti, noi per rispettare il tema halloweenesco abbiamo usato zucche e pipistrelli (link Amazon) e infornare per 10 minuti circa, utilizzando una teglia rivestita con carta da forno. Consigliamo di tenere l’impasto avanzato in frigo tra un’infornata e un’altra.

L’altezza dei vostri biscotti determinerà il tempo di cottura: biscotti più sottili richiederanno meno tempo di biscotti più spessi, quindi consigliamo di tenere sempre d’occhio le vostre teglie, per evitare che i biscotti cuociano troppo o si brucino. Mettere i biscotti a raffreddare su una gratella, dovranno essere freddi prima di proseguire con la decorazione.

Decorazione

Per decorare i biscotti stendete la pasta di zucchero con il mattarello utilizzando dello zucchero a velo, per non far attaccare il fondente; la pasta di zucchero deve essere molto sottile, per non rendere il biscotto eccessivamente dolce.
Una volta stesa la pasta di zucchero ricavare altrettante forme con i tagliabiscotti utilizzati in precedenza. Per incollare la sagoma in pasta di zucchero al biscotto corrispondente si può utilizzare un po’ di colla alimentare, della glassa da decorazione oppure basterà semplicemente spennellare con dell’acqua il retro della sagoma che andrà ad aderire alla superficie del biscotto.

Tutto su Halloween

Se siete alla ricerca di altre idee su come festeggiare la notte più spaventosa dell’anno date un’occhiata alle nostre guide, troverete sicuramente idee e suggerimenti per arrivare preparati al top a questa ricorrenza: