Cinema e Serie TV

John Carpenter vuole realizzare altri film su Jena Plissken

1997: Fuga da New York e Fuga da Los Angeles di John Carpenter sono due dei film più divertenti e celebri del regista, ma uno degli elementi che rendono queste pellicole così indimenticabili è il personaggio di Kurt Russell, Jena Plissken (nei film originali è soprannominato Snake). Recentemente il regista, nel corso di un’intervista per Total Film/Games Radar, ha parlato proprio di Plissken spiegando che in futuro potrebbe esserci spazio per una terza e forse anche una quarta storia.

Jena Plissken

Le parole di John Carpenter riguardo Jena Plissken

Gli spettatori pensavano di aver visto già tutto di questo personaggio nel lontano 1996, ma secondo Carpenter ci sono almeno altre due storie da raccontare. Queste le sue parole durante la sopracitata intervista:

“[Jena Plissken] È un personaggio a cui Kurt è particolarmente affezionato. Mi ha convinto a fare il sequel. Probabilmente c’è una terza o forse anche una quarta storia su Snake. Non so se ce la faremo mai, ma penso che se le meriti.”

Recentemente, però, il figlio di Kurt, Wyatt Russel, entrato in tendenza nel mondo del cinema e della televisione per il suo ruolo in The Falcon and the Winter Soldier, si era dichiarato riluttante riguardo a un eventuale revival della saga di Fuga.

Jena Plissken

Queste erano state le sue parole:

Anche se è molto gentile, non accadrà. Non ci sarà nessun riavvio di Fuga da New York da parte mia, è come un suicidio professionale, è una cosa da non fare. Non so se qualcun altro potrebbe interpretare Jena Plissken. Buona fortuna, ti auguro sinceramente il meglio. Semplicemente non so come sia possibile. Per quanto mi riguarda, se avessi voluto ricevere dalle persone messaggi di odio, penso che avrei spinto per interpretare il ruolo che fu di mio padre. Ma non farò mai niente del genere“.

Con delle parole così dure, sarà difficile da parte di Carpenter portare avanti il progetto? Kurt Russell, comunque, non è famoso solo per il ruolo di Plissken. Anzi, la sua interpretazione migliore è stata in La Cosa sempre di Carpenter che si è rivelato un trampolino di lancio sia per il regista che per l’attore. I fan del genere horror, però, ormai attendono da circa tre anni l’uscita al cinema di Halloween Kills di David Gordon Green, sequel di Halloween del 2018, che è a sua volta un sequel dell’omonimo film originale del 1978 proprio di John Carpenter.

Attualmente è abbastanza certo che Halloween Kills, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 15 ottobre e vedrà nel cast anche Jamie Lee Curtis, Nick Castle, Anthony Michael Hall e Judy Greer. Non ci resta che attendere ulteriori novità per quanto riguarda, invece, un eventuale sequel della saga con Jena Plissken. Nel frattempo potreste recuperare l’apprezzatissimo 1997: Fuga da New York su Amazon in versione Blu-Ray da collezione.