Cinema e Serie TV

Le reazioni della stampa all’anteprima di Dune a Venezia 78

Ieri ha avuto luogo l’anteprima di Dune, l’attesissimo film epico di fantascienza della durata di 2 ore e 35 minuti diretto da Denis Villeneuve, che è stato proiettato per la prima volta per la stampa al Festival Internazionale del Cinema di Venezia 78, a cui hanno preso parte anche tutte le star del film, ovvero Timothée Chalamet, Oscar Isaac, Josh Brolin, Zendaya, Rebecca Ferguson e Javier Bardem. La curiosità degli appassionati, ansiosi di sapere se il film sarà all’altezza delle loro aspettative. li ha spinti a cercare in rete le primissime impressioni della stampa. all”anteprima di Dune. Eccole qui di seguito.

Le reazioni della stampa all’anteprima di Dune

Dune

L’anteprima di Dune è stata apprezzata dagli addetti stampa al punto che ha ricevuto una standing ovation di 6 minuti, anche se le prime recensioni contrastanti

Il critico cinematografico Awais Irfan ha dichiarato che per lui Dune è il “capolavoro di Denis Villeneuve“, aggiungendo che è “una travolgente sinfonia di spettacolo, suono e narrazione. Un’odissea cinematografica tanto viscerale quanto epica“.

Lorenzo Ciorcalo afferma che Dune è “sorprendentemente stupendo da guardare, entusiasmante da vivere“, il quale ha anche aggiunto che “Ferguson è imponente, intenso come al solito. Chalamet dà il meglio di sé in un ruolo d’azione così sommesso. Eleganza geometrica nel caos”.

Marvin Wiechart della catena di cinema tedesca Yorck Kinogruppe ha affermato che il film visto durante l’anteprima di Dune è “fuori dal mondo in tutti i sensi e un’esperienza cinematografica diversa da qualsiasi altra“. Ha aggiunto che guardare il film a Venezia è stato “come assistere alla storia, questo è uno dei pochi film che sono destinati a plasmare il decennio nel cinema“.

Il pubblico del festival che si è riunito fuori dal cinema Sala Grande di Venezia mentre era in corso l’anteprima di Dune ha riferito di aver sentito la colonna sonora del film composta da Hans Zimmer risuonare attraverso le pareti del teatro. Pochi istanti dopo, Chalamet ha dato vita a reazioni frenetiche fuori dall’edificio del Casinò del Lido, quando è emerso dalla prima conferenza stampa di Dune in un mare di adoranti e urlanti Chala-maniaci. La giovane star ha giocato con la folla dopo l’anteprima di Dune, sorridendo e salutando il pubblico, prima di salire a bordo di un vaporetto in attesa e di essere portato via lungo un canale.

Dune

Il tono di queste reazioni all’anteprima di Dune sarà una gradita notizia per i coproduttori Legendary Entertainment e Warner Bros., dato che il progetto di questo film fantascientifico, estremamente ambizioso, secondo quanto riferito ha registrato un budget di produzione di 165 milioni di dollari, denaro che dovrà essere recuperato prima della seconda parte di questo adattamento in due parti.

Dune verrà proiettato nei cinema di tutto il mondo a partire dal prossimo 22 ottobre. Per una visione d’insieme più completa, vi consigliamo la lettura dei romanzi originali della saga di Dune scritti da Frank Herbert, che potete acquistare qui su Amazon.