Libri e Fumetti

L’Inganno di Freya: Magic Press Edizioni annuncia il manga

La casa editrice Magic Press Edizioni ha annunciato, attraverso la sua pagina Facebook, la prossima pubblicazione del manga L’Inganno di Freya di Keiko Ishihara (Barahime no Mezame, Strange Dragon), una tra le serie shoujo contemporanee più seguite in Giappone.

Quando sbarcherà in fumetteria? Non abbiamo una data precisa ma sappiamo che verrà pubblicato all’inizio del 2022.

L’Inganno di Freya: a proposito del manga

L’inganno di Freya (Itsuwari no Freya – Artificial Freya) di Keiko Ishihara è stato serializzato a partire dal 10 agosto 2017 sulle pagine della rivista LaLa DX di Hakusensha, con sette volumi per ora usciti, l’ultimo dei quali è stato pubblicato nelle librerie del Giappone il 5 ottobre 2021.

L’Inganno di Freya

Questa la trama del manga:

Freya è una giovane ragazza che vive con la madre malata in un villaggio al confine tra il Regno di Tyr e il bellicoso Regno di Sigurd.
Quando Sigurd decide di invadere il villaggio, il principe di Tyr, Edward, viene avvelenato e i suoi cavalieri tentano di risolvere il problema utilizzando l’astuzia: Freya, inspiegabilmente somigliante al principe Edward, dovrà sostituirlo come sosia per ingannare i nemici.
La giovane Freya si ritroverà, vestita da ragazzo, a guidare l’esercito di Tyr contro le potenti schiere di Sigurd e ad assolvere a tutti i doveri di un principe. L’inganno verrà svelato o Freya riuscirà a uscire incolume da questa improbabile avventura?

L’Inganno di Freya

Se siete amanti del genere fantasy e delle favole, vi ricordiamo che Magic Press Edizioni ha già in catalogo La principessa sacrificale e il re delle bestie scritto e disegnato da Yu Tomofuji e che potete recuperare su Amazon:

Sarifi è destinata a essere l’ennesimo sacrificio per il re dei demoni, ma il suo coraggio dinnanzi alla terribile creatura le salva la vita. Il re dei demoni la accoglie alla sua corte e Sarifi scopre due segreti su di lui: il primo è che ha sempre lasciato scappare le vittime dei sacrifici lui riservati; il secondo è che metà del suo sangue è umano. Sarifi impara a conoscere e a non temere la creatura, scoprendone i lati più gentili, tanto che l’amore scoppia tra i due nonostante la diversità. Il loro rapporto però desta rabbia e sospetto tra gli altri demoni…