Cinema e Serie TV

Masters of the Universe: Revelation, in arrivo le prime immagini della serie Netflix

Il regista Kevin Smith ha lasciato intendere che una prima serie di immagini di Masters of the Universe: Revelation, la nuova serie Netflix che vede come protagonisti He-Man e compagni, potrebbe essere mostrata quanto prima. Diretta dallo stesso Smith, la serie sarà focalizzata su Teela (della quale potete acquistare l’action figure originale a questo link) e sulla sua ricerca di una Spada del Potere perduta. La serie animata vanta un cast di doppiatori veramente eccezionale, con Chris Wood a dare la voce al leggendario He-Man, Mark Hamill a quella del malvagio Skeletor, Sarah Michelle Gellar interpreterà Teela e Lena Headey doppierà invece la perfida Evil-Lyn.

Masters of The Universe: Revelation

Il franchise dei Masters of the Universe risale ai primi anni ’80, quando la Mattel mise sul mercato per la prima volta questa iconica linea di giocattoli con mini fumetti allegati, che andò poi ad espandersi con la serie animata del 1983, seguita a ruota dalla serie spin off She-Ra: Princesses of Power nel 1985 e dall’adattamento cinematografico con Dolph Lundgren nei panni di He-Man del 1987, di cui si era parlato anche di un ipotetico reboot da parte di Sony, ma del quale non si hanno notizie ormai da un bel po’. Netflix ha già prodotto serie ispirate al franchise dei Masters of the Universe, come l’acclamato reboot di She-Ra nel 2018, seguito dall’annuncio di altre due produzioni a tema, una delle quali è proprio Masters of the Universe: Revelation.

Masters of the Universe: Revelation #1 cover by Stjepan Šejić. (Image Credit: Dark Horse/Mattel)
Masters of the Universe: Revelation

Kevin Smith ha accennato allo stato di avanzamento dei lavori sulla serie da lui diretta, mentre chiacchierava sul suo podcast, Fatman Beyond, con il co-conduttore Marc Bernardin. Sebbene non fosse nemmeno sicuro di potersi sbottonare così tanto, il regista ha affermato che le prime immagini di Masters of the Universe: Revelation, la cui uscita sarà supportata anche da una miniserie a fumetti un quattro volumi, potrebbero essere mostrate già durante questa settimana, e che un trailer sarebbe in arrivo a breve.