Cinema e Serie TV

Naruto Shippuden nuovi episodi doppiati in italiano: i dettagli

Mediaset, attraverso i propri portali, annuncia che il ritorno degli episodi doppiati in italiano di Naruto Shippuden, adattamento anime della seconda parte del manga best-seller scritto e disegnato da Masashi Kishimoto (su Amazon trovate il primo volume per cominciare a leggere il manga cult), consisterà nella trasmissione in prima serata su Italia 2 dall’episodio 569 all’episodio 613 (considerando il progressivo degli episodi della prima serie di Naruto) in versione originale, doppiati in italiano e senza censure.

I nuovi episodi, come riportato nel nostro precedente articolo, saranno trasmessi a partire da mercoledì 26 maggio 2021 alle ore 21:15 e andrà in onda con 4/5 episodi i quali saranno replicati il giorno dopo in seconda serata e sullo stesso canale Mediaset.

Foto generiche

I dettagli dei nuovi episodi

Il ritorno degli episodi doppiati, pertanto, si appresta a svelare ai fan italiani, le vicende centrali della Quarta Guerra Mondiale dei Ninja.

Anticipato dalla parentesi della storia segreta di Kakashi e della sua infanzia, gli appassionati italiani avranno modo di scoprire la riunione dello storico Team 7, composto da Naruto, Sakura e Sasuke, nella battaglia mortale contro Madara e Obito e non mancheranno le sorprese, tra cui storici ritorni sul campo di battaglia.

Ancora, i nuovi episodi esploreranno tanti altri campi di battaglia sino all’epocale rivelazione di Obito Uchiha che fa finalmente chiarezza sul piano di Madara Uchiha di conquista del mondo dei ninja.

Foto generiche

Ecco una sinossi dell’episodio che riprenderà le trasmissioni intitolato Una maschera che nasconde il cuore:

Kakashi, dopo avere sognato il momento in cui Rin muore per mano sua, si sveglia di soprassalto dimostrando di essere ancora estremamente sconvolto ed addolorato per l’azione che ha compiuto. Intanto, il trio Ino-Shika-Cho si trova al confine con i Paesi della Terra e del Vento per cercare di negoziare un trattato di pace con alcuni shinobi della Roccia, i quali, però, sono del tutto contrari e si apprestano ad attaccare il trio ma vengono fermati dal Quarto Kazekage. Nel frattempo, a Konoha Hiruzen Sarutobi, dopo avere raggiunto un accordo di pace con il Paese della Terra, annuncia che si ritirerà dalla carica di Hokage e nominerà il Quarto: durante la riunione con il Daimyo del Paese del Fuoco, Danzo (ai tempi consigliere del Terzo Hokage) propone la nomina di Orochimaru come Quarto Hokage avendo lui stesso siglato un’alleanza segreta con il Ninja Supremo aiutandolo nei suoi esperimenti, ma Sarutobi rifiuta e propone di nominare come suo successore Minato Namikaze guadagnando l’assenso del Daimyo. Minato accetta l’incarico e viene proclamato Quarto Hokage e, qualche tempo dopo, assegna una missione al suo allievo Kakashi: recuperare alcuni documenti sul trattato di pace. Kakashi accetta, ma durante la missione, mentre sta eseguendo il Taglio del Fulmine, rimane frastornato dal ricordo della morte di Rin, ma fortunatamente viene salvato da Gai. Dopo essersi ripreso, Minato decide di far diventare Kakashi un membro degli ANBU.

Per quanto riguarda il cast di Naruto, abbiamo nei ruoli principali Leonardo Graziano nei panni di Naruto Uzumaki, Emanuela Pacotto in quelli di Sakura Haruno, Alessandro Rigotti interprete di Sasuke Uchiha, Lorenzo Scattorin nel ruolo di Umino Iruka, Marco Balzarotti in quello di Asuma Sarutobi, Ivo De Palma in quello di Maito Gai e Claudio Moneta in quello di Kakashi Hatake.

Infine, precisiamo che nuovi episodi doppiati in italiano per One Piece sono previsti, anche se attualmente non possediamo aggiornamenti (vi avevamo già anticipato la ripresa del doppiato in questo nostro articolo).

Naruto

Naruto è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’eti4chetta di Planet Manga.

La due serie animate ovvero Naruto e Naruto Shippuden inglobano in totale ben 720 episodi. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente. “Shippuden” invece conta, per ora, 348 episodi.