Cinema e Serie TV

One Piece e Naruto: riprende il doppiaggio italiano

Con un post sul suo profilo Facebook, Emanuela Pacotto, celebre doppiatrice che ha dato voce anche a Nami e Sakura, ha annunciato il ritorno in sala di doppiaggio per le nuove stagioni di One Piece e Naruto.

One Piece

Le due serie, infatti, erano ferme rispettivamente all’episodio 578, durante la saga degli “Uomini Pesce”, per quanto riguarda One Piece, mentre Naruto Shippuden era sospeso a partire dall’episodio 348.

La ripresa del doppiaggio in sala significa che le reti che trasmettono i due anime hanno stretto nuovi accordi per la diffusione delle stesse e, per questo, è stato commissionato un nuovo doppiaggio italiano.

Copertine

Nel cast originale di voci italiane di One Piece troviamo, oltre Emanuela Pacotto nei panni di Nami, anche Renato Novara nel ruolo di Rufy, Patrizio Prata in quello di Zoro, Lorenzo Scattorin come Sanji, Luca Bottale come Usopp, Federica Valenti nel ruolo di Chopper, Patrizia Scianca in quello di Nico Robin e Riccardo Rovatti in quello di Franky.

Per quanto riguarda il cast di Naruto, abbiamo nei ruoli principali Leonardo Graziano nei panni di Naruto Uzumaki, Emanuela Pacotto in quelli di Sakura Haruno, Alessandro Rigotti interprete di Sasuke Uchiha, Lorenzo Scattorin nel ruolo di Umino Iruka, Marco Balzarotti in quello di Asuma Sarutobi, Ivo De Palma in quello di Maito Gai e Claudio Moneta in quello di Kakashi Hatake.

Abbiamo, inoltre, avuto modo di intervistare Emanuela Pacotto nell’ultima puntata di Voices, il programma in onda sul canale twitch di Cultura Pop inerente al doppiaggio il primo e il terzo giovedi del mese. Se vi siete persi l’intervista, potete recuperarla direttamente con il video caricato sul canale youtube (nel quale sono presenti anche gli altri incontri con i doppiatori) che potete vedere qua sotto:

Se volete iniziare a leggere One Piece, i primi numeri del manga sono ancora disponibili a prezzi decisamente umani. Trovate il primo volume su Amazon e potete acquistarlo semplicemente cliccando su questo link.