Libri e Fumetti

No Guns Life: annunciata la conclusione del manga

Il manga No Guns Life di Tasuku Karasuma, edito in Italia da Star Comics, (recuperatelo su Amazon) si concluderà il 18 settembre, nel numero 10 del mensile Ultra Jump di Shueisha.

Karasuma, noto anche per avere disegnato gli adattamenti manga di Reideen e del romanzo Shangri-La di Eiichi Ikegami e per disegnare, insieme allo scrittore Kouhei Kadono (Boogiepop and Others), il prossimo spin-off de Le Bizzarre Avventure di Jojo, aveva precedentemente annunciato in aprile che il manga sarebbe terminato con il 13° volume.

No Guns Life: il manga

No Guns Life è un manga seinen scritto e disegnato da Tasuku Karasuma e pubblicato sulla rivista Ultra Jump della casa editrice Shūeisha a partire dall’agosto 2014. Shueisha ha pubblicato il 12° volume il 19 aprile, mentre nel nostro paese No Guns Life è edito dalla Star Comics a partire dal 9 novembre 2016, per un totale di 8 volumi pubblicati fino ad ora. Il nono uscirà a ottobre.

No Guns Life

Il mondo è devastato dalle guerre combattute dagli extend, soldati il cui corpo è stato ibridato con armi biomeccaniche.
Juzo Inui è un reduce tornato alla vita civile. Incapace di ricordare il proprio passato prima dell’operazione che lo ha reso un extend, vive ai margini della società occupandosi di crimini in cui sono coinvolti i suoi simili.
Un uomo irrompe nell’ufficio di Juzo “il risolutore”.
Ricercato come criminale dall’Ufficio di Sicurezza, lo incarica di proteggere Tetsuro, un bambino da lui stesso rapito in grado di interagire in modo molto particolare con le “estensioni”…

No Guns Life: l’anime

Il manga ha ispirato un anime televisivo, composto da 24 episodi, la cui prima metà ha debuttato nell’ottobre 2019 mentre la seconda metà, inizialmente prevista per l’aprile 2020, è stata ritardata a causa degli effetti della diffusione della nuova malattia da coronavirus (COVID-19). L’anime ha quindi debuttato su TBS nel luglio 2020. In Italia l’anime è disponibile in streaming gratuito su VVVVID.

No Guns Life

La serie è stata prodotta da Sony Pictures Entertainment, TBS, AT-X, Hakuhodo DY Music & Pictures, BS11, Egg Firm e Good Smile Film, ed è stata diretta da Naoyuki Itou (Overlord) presso lo studio Madhouse (Boogiepop and Others, Death Note, Overlord).

Yukie Sugawara (Overlord, Kino’s Journey – The Beautiful World, Hina Logic – from Luck & Logic) ha supervisionato le sceneggiature, Masanori Shino (Black Lagoon, Digimon Adventure tri.) ha curato il character design. Kenji Kawai (Maison Ikkoku, Ghost in the Shell) ha composto la colonna sonora.