Cinema e Serie TV

Predator – si lavora ad un nuovo film, già scelto il regista

Nella tarda serata di ieri Deadline ha riportato la notizia secondo la quale Disney avrebbe dato il via libera per una nuovo film di Predator. Sarebbe il primo dopo l’acquisizione di 20th Century Fox e soprattutto dopo il deludentissimo The Predator uscito nel 2018 e diretto da Shane Black. A causa dello scarsissimo riscontro di critica e pubblico proprio di quella pellicola furono bloccati tutti i progetti cinematografici legati al franchise inaugurato con il cult Predator del 1987 diretto da John McTiernan e con protagonista Arnold Schwarzenegger nei panni del Maggiore Dutch Schaefer.

I primi dettagli del nuovo progetto cinematografico

Per ora non sono trapelati dettagli ma soltanto che il film non sarà collegato alla pellicola del 2018. 20th Century Studios, come sono stati ribattezzati dopo l’acquisizione, inoltre hanno ingaggiato il regista Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane) mentre la sceneggiatura sarebbe firmata da Patrick Aison (Kingdom, Jack Ryan, Treadstone).

Se il progetto dovrebbe concretizzarsi sarebbe il quinto film del franchise esclusivi i crossover con Alien. Ovviamente ora resta da capire come Disney e 20th Century Studios gestiranno il tono della pellicola da sempre rated-R ovvero vietato ai minori e quindi ricco di violenza.

È possibile realizzare un film del franchise che possa incontrare gli standard più “famigliari” della Disney?

Ricordiamo che pochi mesi fa Marvel, sussidiaria della Disney, ha acquisito i diritti per la pubblicazione dei fumetti dalla Dark Horse. I fumetti del franchise di Predator sono pubblicati attualmente in Italia da saldaPress.

Foto generiche

Predator – il franchise

Per chi non conoscesse il franchise:

Il franchise narra le vicende di un alieno (appartenente alla razza yautja) giunto sulla Terra per andare a caccia di esseri umani. Il film, realizzato con un budget di 15 milioni di dollari, è stato un successo commerciale, incassando 59 milioni di dollari negli Stati Uniti e 98 milioni di dollari complessivamente[1] e rappresenta il primo grande successo al botteghino per il regista John McTiernan.[2] Predator costituisce il capostipite di una quadrilogia che, a parte l’alieno, vedrà di volta in volta rinnovato il cast. Il primo sequel si intitola Predator 2 (1990), mentre il secondo si intitola Predators (2010); un nuovo capitolo intitolato The Predator è uscito nel 2018.

Recuperate Predator 30° Anniversario edito in Italia da saldaPress.