Cinema e Serie TV

Premi Oscar 2020: tutti i vincitori

Poco fa si è tenuta la novantaduesima e attesissima edizione degli Academy Awards (Oscar 2020) e milioni di persone hanno seguito la cerimonia con il fiato sospeso. Quest’anno il livello dei film in gara era particolarmente alto e tutti si chiedevano chi avrebbe avuto la meglio nelle categorie più importanti. Le pellicole con più candidature erano Joker di Todd Phillips, che ne ha ottenute undici, e 1917C’Era una Volta a… Hollywood The Irishman, che ne hanno ottenute ciascuno ben dieci.

Oscar 2020: i vincitori

In molti casi le cose sono andate come ci si sarebbe aspettato, come ad esempio è accaduto con la statuetta per il migliore attore protagonista assegnata a Joaquin Phoenix per la sua interpretazione in Joker, con quella per la migliore attrice protagonistaRenèe Zellweger per Judy, quella alla miglior attrice non protagonista a Laura Dern per Storia di un Matrimonio e quella per il Miglior attore non protagonista Brad Pitt per C’Era una Volta a… Hollywood.

La vera sorpresa, che segna un caso unico nel suo genere, è Parasite di Bong Joon-Ho, che conquista il miglior film, la miglior regia, miglior film straniero e migliore sceneggiatura originale, cosa mai accaduta per un film in lingua non inglese, diventando il film ad ottenere più premi in questa edizione.

Lo segue a ruota 1917, accaparrandosi le statuette per i migliori effetti visivi, per la miglior fotografia a Roger Deakins e per il miglior sonoro. Clamorosa anche la vittoria di JoJo Rabbit per quanto riguarda la miglior sceneggiatura non originale e quella di Hildur Gudnadòttir (compositrice delle musiche di Joker) per la miglior colonna sonora.

Si aggiudica invece il miglior film d’animazione Toy Story 4, nonostante la risalita di Klaus nelle quotazioni dopo la vittoria agli scorsi BAFTA.

Interessante, ancora una volta, la scelta di non affidare la conduzione a qualcuno in particolare, alternando vari personaggi del mondo di Hollywood nella consegna dei vari premi, cosa che ha snellito e non poco la cerimonia. E’ stata un’edizione incredibile, ricca di colpi di scena inaspettati ma graditi: voi cosa ne pensate? Fateci sapere la vostra con un commento!

Oscar 2020: tutti i premi

Di seguito trovate la lista con tutti i vincitori.

Miglior Film

  • Parasite

Miglior Attore

  • Joaquin Phoenix – “Joker”

Miglior Attrice

  • Renee Zellweger – “Judy”

Miglior Attore Non Protagonista

  • Brad Pitt – “C’Era una Volta a… Hollywood”

 

 

Miglior Attrice Non Protagonista

  • Laura Dern – “Marriage Story”

Miglior Regista

  • Bong Joon Ho – “Parasite”

Miglior Film D’animazione

  • “Toy Story 4” – Josh Cooley

Miglior Sceneggiatura Non Originale

  • “Jojo Rabbit” – Taika Waititi

 

 

Miglior Sceneggiatura Originale

  • “Parasite” – Bong Joon-Ho, Jin Won Han

Miglior Direttore Della Fotografia

  • “1917” – Roger Deakins

Miglior Documentario

  • “American Factory” – Julia Rieichert, Steven Bognar

Miglior Corto Documentario

  • “Learning To Skateboard In A Warzone” – Carol Dysinger

Miglior Cortometraggio Animato

  • “The Neighbors’ Window” – Marshall Curry

 

 

Miglior Film in Lingua non Originale

  • “Parasite” – Bong Joon Ho

Miglior Montaggio

  • “Ford V Ferrari” – Michael Mccusker, Andrew Buckland

Miglior Montaggio Sonoro

  • “Ford V Ferrari” – Don Sylvester

Miglior Sonoro

  • “1917”

Miglior Scenografia

  • “C’Era una Volta a… Hollywood” – Barbara Ling e Nancy Haigh

Colonna Sonora Originale

  • “Joker” – Hildur Guðnadóttir

Canzone Originale

  • “I’m Gonna Love Me Again,” – “Rocketman”

Trucco e Acconciature

  • “Bombshell”

Costumi

  • “Piccole Donne”- Jacqueline Durran

Effetti Speciali

  • “1917”

In redazione avevamo azzeccato svariati pronostici sui vincitori degli Oscar 2020. Le vostre previsioni sono state confermate o i risultati vi hanno preso completamente di sorpresa?