Cinema e Serie TV

Record of Ragnarok: annunciata la seconda stagione

Record of Ragnarok, l’adattamento anime dell’omonimo manga di Shinya Umemura e Takumi Fukui, trasmesso in Italia su Netflix, avrà una seconda stagione. A dare l’annuncio attraverso un’illustrazione speciale, l’account Twitter ufficiale della serie. Nessun’altra informazione è stata rivelata al riguardo.

Record of Ragnarok

Record of Ragnarok: l’anime

La serie anime targata Netflix (leggete qui la nostra recensione) è realizzata dallo studio Graphinica e la sua prima stagione è composta da un totale di 12 episodi della durata di circa 24 minuti l’uno. Masao Ookubo ha diretto la serie insieme a Kazuyuki Fudeyasu che ha scritto la sceneggiatura e Masaki Saito che ha disegnato i personaggi. Yasuharu Takanashi ha composto la musica.

Record of Ragnarok

Per quanto riguardo il cast, Miyuki Sawashiro è Brunilde, Tomoyo Kurosawa ha il ruolo di Göll, Tomokazu Seki come Lü Bu, Soma Saito dà la voce ad Adam, Kazuhiro Yamaji come Kojiro Sasaki, Hikaru Midorikawa è Thor, Wataru Takagi è Zeus, Takahiro Sakurai ha il ruolo di Poseidone, Junichi Suwabe è Hermes, Rie Tanaka è Afrodite, Hinata Tadakoro come Ares, Tatsuhisa Suzuki dà la voce a Shiva, Mostra Hayami è Odino, Yoshitsugu Matsuoka è Loki e Yukihiro Nozuyama dà la voce a Heimdall.

Record of Ragnarok: il manga

Il manga Record of Ragnarok (Shuumatsu no Valkyrie) di Shinya Umemura, Ajichika e Takumi Fukui è stato lanciato sul magazine di Comic Zenon nel novembre 2017. Umemura si occupa della storia, Ajichika dei disegni e Fukui della composizione della serie. In Italia il manga è edito da Star Comics (recuperatelo su Amazon!) che descrive così la trama:

Gli dei sono in collera. Sono stanchi degli esseri umani, della loro miseria, avidità, miopia e superbia, e decidono di annientarli una volta per tutte per riportare pace, armonia e bellezza sulla Terra. Ma la valchiria Brunhilde titilla il loro orgoglio: forse che gli dei, sotto sotto, hanno troppa paura degli uomini per conceder loro un’ultima possibilità? Ovviamente gli dei non temono nulla e nessuno, e indicono così il RAGNAROK, lo scontro finale fra dei e uomini! 13 rappresentanti del genere umano, scelti fra tutte le epoche e coadiuvati dal potere delle valchirie, si confronteranno in scontri all’ultimo sangue con 13 agguerrite divinità: se riusciranno a vincere il maggior numero di duelli, l’umanità sarà salva. Ha inizio il più cruento, visionario, imprevedibile, esaltante battle-manga degli ultimi anni!

A ottobre 2019, sempre su Comics Zenon, è stato pubblicato lo spin-off di Record of Ragnarok dal titolo The Ryo Fu Ho Sen Hishoden (La Leggenda di Lu Bu Fengxiang Il Generale Volante).