Libri e Fumetti

Superman e Action Comics, DC annuncia i nuovi team creativi

Pochi minuti fa DC ha ufficializzato i nuovi team creativi che prenderanno in mano le redini di Superman e Action Comics a partire da marzo, alla fine dell’evento DC Future State, succedendo a Brian M. Bendis dopo due anni di gestione.

Alle redini delle due testate dedicate all’Uomo d’Acciaio arriva Phillip Kennedy Johnson (The Last God, DC Future State: Superman: Worlds of War) che sarà coadiuvato alle matite dal veterano Phil Hester, da Scott Godlewsky e dall’altro veterano Daniel Sampere.

Superman e Action Comics, i dettagli

Phillip Kennedy Johnson darà il via alla sua gestione con una storia in due parti intitolata The Golden Age. In Superman #29, Jonathan Kent è appena tornato da una missione nel 31° secolo con suo padre quando una breccia dimensionale si apre vicino alla Terra e da cui emergono delle creature che nel 31° secolo i suoi compagni della Legione dei Super-eroi reputano responsabili della morte di Superman. In Action Comics #1029, con i suoi poteri che stanno lentamente svanendo Superboy cerca di salvare il padre scoprendo l’origine della breccia dimensionale!

Entrambe le serie, come già accaduto per le altre serie annunciate che partiranno a marzo, godranno di una maggiore foliazione e quindi di storie di appendice intitolate Tales of Metropolis. Su Superman seguiremo Jimmy Olsen mentre porta a termine un misterioso incarico che gli farà incrociare la strada con alcuni dei cittadini più pittoreschi della città partendo da Bibbo Bibbowski! La storia sarà scritta da Sean Lewis (DC Future State: Superman of Metropolis) con matite di Sami Basri (Harley Quinn).

Su Action Comics invece Becky Cloonan e Michael W. Conrad (DC Future State: Immortal Wonder Woman) saranno accompagnati alle matite da Michael Avon Oeming per continuare la storia di Midnighter già vista proprio durante DC Future State.

È interessante notare come The Golden Age viene subito etichettata come un preludio. Nei mesi successivi infatti Johnson verrà affiancato dai già menzionati Scott Godlewski (su Superman) e Daniel Sampere (su Action Comics) verso un evento/progetto speciale che coinvolgerà il disegnatore superstar Mikel Janín.

Ecco le dichiarazioni di Johnson:

Il lavoro che sto facendo con Phil Hester, Scott Godlewski e Daniel Sampere è uno dei miei migliori. Sono davvero tre maestri del disegno e l’evento che stiamo costruendo soprattutto in Action Comics è una delle cose più azzardate che mi sarei mai sognato di poter portare su carta. Non è una esagerazione quando dico che cambierà per sempre lo status quo dell’Uomo d’Acciaio ed avrà un impatto importante in tutto l’Universo DC. Quel poco che avete visto fatto da Mikel Janín per DC Future State: Superman: Worlds of War è davvero solo la punta dell’iceberg rispetto a quello che abbiamo in programma. Seguiteci non vorrete perdere quello che faremo!

Acquista Superman – Su nel Cielo! di Tom King e Andy Kubert.