Libri e Fumetti

Tokyo Revengers: è il manga del momento, raddoppiate le vendite

Se siete in cerca di un nuovo manga, e ne ricercate uno particolarmente di tendenza, non vi diremmo Demon Slayer o Jujutsu Kaisen bensì Tokyo Revengers, scritto e disegnato da Ken Wakui e serializzato sulle pagine di Weekly Shonen Magazine (rivista Kodansha e concorrente di Weekly Shonen Jump).

Secondo quanto riportato da AnimeNewsNetwork, è il manga del momento poiché le copie stampate sono passate da 8.5 milioni (fine marzo 2021) a 14.5 milioni (fine aprile 2021). Il manga, inoltre, ha raggiunto ancora un totale di 6 milioni di copie stampate, raggiugendo un balzo del 670%, da quando l’adattamento anime ha avuto inizio, ovvero il 10 aprile 2021.

Foto generiche

In termini di statistiche temporali, Kodansha riporta che la domanda del manga da parte dei fan è cresciuta molto di più di quanto ci si aspettasse, con una stima di 2,4 volumi venduti al secondo.

Tokyo Revengers: manga, anime, live-action

Wakui-sensei ha lanciato il manga sulle pagine di Weekly Shonen Magazine nel marzo 2017 e Kodansha ha pubblicato il 22° tankobon il 16 aprile 2021. In Italia l’opera è edita da J-POP con i primi 3 volumetti disponibili per l’acquisto (iniziamo la lettura acquistando il primo volume su Amazon).

Foto generiche

Per chi non fosse a conoscenza di questa nuova hit, di seguito riportiamo una sinossi:

Guardando il telegiornale, Takemichi Hanagaki apprende che la sua ex fidanzata delle scuole medie, Hinata Tachibana, è morta. L’unica fidanzata che egli abbia mai avuto è stata appena uccisa da un gruppo di mascalzoni conosciuti sotto il nome di Tokyo Manji Gang. Takemichi vive in un appartamento schifoso con pariti sottili e il suo capo di sei anni più giovane di lui lo tratta come fosse un idiota. In più, Takemichi è vergine. Al culmine della sua non esaltante vita, improvvisamente salta nel tempo di dodici anni nel passato quando frequentava la scuola media!! Per salvare Hinata, e cambiare la vita sprecata passivamente, il part-timer senza speranza Takemichi deve assolutamente mirare al vertice della banda di delinquenti più pericolosa del Kanto!!

La serie anime ha esordito il 10 aprile 2021 attraverso l’emittente MBS e in Italia è possibile guardarlo in streaming attraverso la piattaforma on-demand di Crunchyroll in contemporanea col Giappone.

Koichi Hatsumi dirige l’anime presso lo studio LIDEN FILMS.

E non è finita qui dal momento che Warner Bros. Japan sta anche producendo un film live-action ispirato al manga che esordirà in Giappone il 9 luglio 2021. Tsutomu Hanabusa sta dirigendo il film.

Si riconferma, ancora una volta, l’enorme, se non addirittura definitiva, capacità di un adattamento anime di far crescere a dismisura la popolarità e la domanda di mercato di un’opera. La medesima situazione è accaduta a Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba (iniziamo la lettura del manga su Amazon) e Jujutsu Kaisen: Sorcery Fight (recuperiamolo su Amazon), citati ad inizio articolo, che rispettivamente hanno moltiplicato a dismisura l’economia non solo del loro mercato, ma quella dell’industria del fumetto giapponese in generale.