Giochi in scatola

Un card game a tema cooking show, ecco Space Battle Lunchtime Card Game

Renegade Game Studios ha aperto i pre order per il gioco in scatola Space Battle Lunchtime Card Game, gioco a base di carte basato sull’omonima graphic novel si Natalie Riess.

Space Battle Lunchtime Card Game

Space Battle Lunchtime vede le vicende della pasticciera terrestre Peony che viene selezionata per partecipare come concorrente del talent show di cucina Space Battle Lunchtime.
Space Battle Lunchtime, ideato da Daniel Solis e illustrato dalla stessa Natalie Riess, sarà un family game indicato per 2-5 giocatori, dai 10 anni in su, dalla durata di 30 minuti a partita. Il gioco sarà caratterizzato da meccaniche di hand management e set collection.
Similmente alle peripezie affrontate da Peony, anche i giocatori dovranno affrontare sfide all’ultimo piatto durante un’edizione del cooking show interplanetario.

Space Battle Lunchtime Card Game

I giocatori dovranno raccogliere e combinare i vari ingredienti per creare il piatto vincente che possa impressionare i giudici, ma per riuscire in questo intento bisognerà avere molta creatività, poiché bisognerà conquistare dei palati alieni.
I giocatori potranno scegliere tra 5 chef diversi, specializzati nella preparazioni di certi tipi di ingredienti. In base a questa scelta sarà così possibile stabilire una particolare strategia.
Ogni piatto farà guadagnare dei punti e alla fine della partita il giocatore che avrà totalizzato 21 punti (o in alternativa il punteggio più alto) avrà vinto la partita.

Space Battle Lunchtime sarà disponibile, in inglese, a partire dal maggio 2020 e avrà un prezzo di 25.00 dollari. In ogni scatola del gioco sarà possibile trovare: 40 carte ricetta, 60 carte sapore, 6 carte giudice, 5 carte chef, 5 token spatola, 1 token primo giocatore, 5 carte aiuto e il regolamento del gioco.

Se questo gioco di carte vi ha fatto venire voglia di cucinare, date un’occhiata a questo tagliere con pesi e misure. Lo trovate in vendita su Amazon a questo link.