Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
  • 3
  • 0

I migliori range extender (ripetitori Wi-Fi) | Giugno 2021

Il miglior ripetitore entry-level

JOOWIN (300 Mbps)


Il miglior ripetitore di fascia bassa

TP-Link RE330


Il miglior ripetitore di fascia media

Netgear EX6250


Il miglior ripetitore di fascia alta

AVM FRITZ! 2400


Il meglio del meglio

Netgear EX8000


Un range extender (o ripetitore Wi-Fi), è un dispositivo in grado di estendere la copertura del segnale Wi-Fi generato dal router su un’area molto più ampia (e su più piani). Volete una rete Wi-Fi stabile e performante in casa e in ufficio? Siete stanchi di dover aspettare lunghi tempi di caricamento o di perdere la connessione di punto in bianco? Allora un range extender è quello che vi serve.

Sul mercato sono disponibili moltissimi modelli che variano per prestazioni, design e funzionalità. Quelli meno costosi si limitano ad aumentare la copertura del segnale creando una sotto-rete meno efficiente (ciò è il motivo per cui a volte i dispositivi mobile perdono il segnale passando da una stanza all’altra), mentre i modelli di fascia alta possono partecipare alla formazione della rete (tecnologia Mesh).

Accanto al nome dei dispositivi troverete spesso le sigle Single Band, Dual Band e Tri Band, termini che si riferiscono al numero e alle frequenze supportate dai ripetitori (2,4 e 5 GHz, in futuro anche 6 GHz). Maggiore è il numero di bande supportate, maggiore è la velocità di trasferimento dati del prodotto.

Detto ciò, la velocità della connessione è legata anche allo standard di comunicazione: i ripetitori Wi-Fi compatibili con lo standard Wi-Fi 4 possono offrire una velocità teorica massima di 600 Mbps (75 MB/s); quelli compatibili con la tecnologia Wi-Fi 5 possono spingersi fino a 7 Gbps (875 MB/s), mentre quelli Wi-Fi 6 possono arrivare anche a 9,6 Gbps (1200 MB/s). Purtroppo, sono pochi i dispositivi in grado di raggiungere tali performance, e di certo i router offerti in comodato d’uso dalle compagnie telefoniche non sono tra questi.

Gli standard di comunicazione sono retrocompatibili, quindi se acquisterete un range extender Wi-Fi 5 e il vostro router è Wi-Fi 4, o viceversa, potrete comunque usarli. Queste sono le basi, ma ci sono altre tecnologie da tener d’occhio per effettuare un acquisto consapevole:

  • Mesh, questa tecnologia è tanto il presente, quanto il futuro delle reti wireless, domestiche e non. La tecnologia Mesh consente di creare un’unica ed efficiente rete per tutta l’abitazione o l’ufficio. Ciò assicura una maggiore copertura, una connessione più affidabile e prestazioni migliori. Al momento, i produttori non sono obbligati ad aderire allo standard “Easy Mesh”, progettato per la compatibilità universale tra dispositivi di diversi marchi. In altre parole, solo i range extender con la sigla “Easy Mesh” possono formare una rete Mesh con tutti i router in commercio. Potete usufruire di tale tecnologia anche se il vostro router non la supporta, se trovate la sigla “Easy Mesh” nella descrizione del range extender. Per ora, la maggior parte dei sistemi Mesh fa parte di un’ecosistema chiuso (si pensi ad Amazon eero, Netgear Orbi o TP-Link Deco), tuttavia nella nostra guida sono presenti due ripetitori Easy Mesh.
  • Beamforming, consente di “direzionare” e concentrare il segnale Wi-Fi in una direzione, anziché diffonderlo a 360° con la stessa intensità; in pratica, modula la fase e l’ampiezza delle onde radio in direzione del client per migliorare la qualità del servizio. È disponibile su tutti i dispositivi compatibili con lo standard Wi-Fi 4 e superiori.
  • MU-MIMO, consente di gestire contemporaneamente fino a quattro dispositivi (otto per i modelli Wi-Fi 6). Ciò non significa che solo quattro/otto dispositivi possono collegarsi al ripetitore, ma che le richieste dei singoli client (notebook, smartphone, tablet, ecc.) sono gestite contemporaneamente. In altre parole, questa tecnologia serve a diminuire i tempi di attesa. Detto ciò, anche i client devono avere antenne compatibili con questa funzionalità.
  • Quality of Service (QoS), permette di assegnare una maggiore larghezza di banda a un client a seconda dell’attività in esecuzione (chi gioca avrà la priorità su chi naviga sul web, ad esempio).
  • Access point, consente al range extender di ricevere il segnale tramite cavo e di diffonderlo via wireless. Questa tecnologia è indispensabile per coloro che hanno un vecchio modem, ma è utile anche per gli utenti che intendono collegare il ripetitore lontano dal router (in questo modo la potenza del segnale sarà al massimo). Attenzione: occorre collegare un cavo Ethernet sia al modem (o al modem/router), che al ripetitore.
  • Tasto WPS, consente di associare il ripetitore al router con un click (posto che entrambi dispongano di tale funzionalità); è un’opzione molto utile se non si vuol configurare il ripetitore dal PC o dallo smartphone.
  • Antenne esterne, le antenne esterne sono da preferire a quelle interne poiché consentono una migliore ricezione del segnale, tuttavia molto dipende anche dalla potenza delle stesse. In linea di massima, dovendo scegliere tra due range extender dello stesso prezzo, quello con antenne esterne è da preferire.
  • Presa passante, questo è un dettaglio secondario poiché non influisce sulle prestazioni del dispositivo, ma torna utile se non si vuol perdere una presa elettrica.
Standard Wi-Fi
Fino a Wi-Fi 4
Bande
2,4 Ghz - Single Band
Velocità
300 Mbps (37,5 MB/s)
Tecnologia Mesh
No
Tasto WPS
Si
Il miglior ripetitore entry-level

Access point
Si
Tecnologia QoS
No
Protocollo di sicurezza
WPA2
Antenne
2 antenne esterne orientabili
Porte
1x Ethernet

JOOWIN (300 Mbps) è un ripetitore di fascia bassa, ma molto versatile: può essere usato come access point (1 porta Ethernet da 100 Mbps), presenta un tasto WPS, due antenne esterne orientabili e tre indicatori relativi allo stato del dispositivo. La portata è buona: non dovreste avere problemi in un bilocale.

Il prodotto non supporta la tecnologia MU-MIMO. Se vi serve un ripetitore economico per lavorare o guardare video, JOOWIN (300 Mbps) saprà soddisfarvi.

Standard Wi-Fi
Fino a Wi-Fi 5
Bande
2,4 Ghz e 5 Ghz - Dual Band
Velocità
1200 Mbps (150 MB/s)
Tecnologia Mesh
Si (TP-Link One Mesh, tecnologia proprietaria)
Tasto WPS
Si
Il miglior ripetitore di fascia bassa

Access point
Si
Tecnologia QoS
Si
Protocollo di sicurezza
WPA2
Antenne
Interne
Porte
1x Ethernet (100 Mbps)

TP-Link RE330 è un range extender Dual Band di fascia bassa. Il rapporto qualità-prezzo è molto interessante. Il prodotto ha due antenne interne, ma la portata è sufficiente per un piccolo appartamento.

Il dispositivo presenta un tasto WPS e una porta Ethernet (100 Mbps); supporta una velocità teorica massima di 1200 Mbps (150 MB/s). Sul pannello frontale ci sono i classici LED che facilitano il posizionamento del ripetitore, e che permettono di verificare quali bande siano utilizzate. Non supporta la tecnologia MU-MIMO.

Il ripetitore ha una spina italiana. La configurazione è molto semplice, e può essere completata sia con il tasto WPS, che con l’app mobile “TP-Link Tether”. Si può passare anche dal browser del PC digitando http://tplinkrepeater.net.

Standard Wi-Fi
Fino a Wi-Fi 5
Bande
2,4 Ghz e 5 Ghz - Dual Band
Velocità
1750 Mbps (219 MB/s)
Tecnologia Mesh
Si (Easy Mesh)
Tasto WPS
Si
Il miglior ripetitore di fascia media

Access point
Si
Tecnologia QoS
Si
Protocollo di sicurezza
WPA2
Antenne
Interne
Porte
1x Ethernet (1 Gbps)

Netgear EX6250 è un ripetitore di fascia media che consigliamo a tutti. Il prodotto vanta un rapporto qualità-prezzo notevole e, soprattutto, supporta la tecnologia Easy Mesh: invece che creare una sottorete Wi-Fi meno efficiente, il ripetitore partecipa alla formazione di quella del router con risultati straordinari.

Non importa se il vostro router sia di una marca differente o non supporti la tecnologia Mesh, il ripetitore parteciperà alla formazione di un’unica rete Wi-Fi. Il dispositivo può essere usato anche come access point.

Netgear EX6250 presenta una porta Ethernet da 1 Gbps e non supporta la tecnologia MU-MIMO; può estendere il segnale su un’area di ben 110 mq (in condizioni ideali), quindi è più che sufficiente per un normale appartamento. Il segnale è forte anche su più piani.

La configurazione è molto semplice grazie al tasto WPS, ma si può usare anche l’app mobile Nighthawk. Quest’ultima consente anche di personalizzare e monitorare le connessioni, attivare il Parental Control, impostare una rete per gli ospiti, ecc.

In breve, è un ripetitore fantastico per l’utente medio.

 

Standard Wi-Fi
Fino a Wi-Fi 5
Bande
2,4 Ghz e 5 Ghz - Dual Band
Velocità
2400 Mbps (300 MB/s)
Tecnologia Mesh
Sì (FRITZ! Mesh)
Tasto WPS
Si
Il miglior ripetitore di fascia alta

Access point
Si
Tecnologia QoS
Si
Protocollo di sicurezza
WPA2
Antenne
Interne
Porte
1x Ethernet (1 Gbps)

AVM FRITZ! 2400 è un prodotto di fascia alta che consigliamo a tutti coloro che possiedono, o sono interessati all’acquisto di un router FRITZ!Box. AVM è un noto marchio tedesco specializzato nella produzione di ripetitori, router e dispositivi di connettività.

Il prodotto è compatto e non ha antenne esterne, ma vi assicuriamo che la portata del segnale è ottima (è adeguata per una piccola casa a schiera); è un modello Mesh, tuttavia la creazione di un’unica rete Wi-Fi è possibile solo con un router AVM che supporti tale tecnologia (Mesh proprietario).

L’app mobile “FRITZ!WLAN” consente di verificare quale sia la migliore posizione per il dispositivo (in alternativa, si possono usare i LED del pannello frontale), e personalizzare la gestione dei dispositivi.

Standard Wi-Fi
Fino a Wi-Fi 5
Bande
2,4 GHz, 5 GHz, 5 GHz, Tri Band
Velocità
3000 Mbps (375 MB/s)
Tecnologia Mesh
Si (Easy Mesh)
Tasto WPS
Si
Il meglio del meglio

Access point
Si
Tecnologia QoS
Si
Protocollo di sicurezza
WPA2
Antenne
Interne
Porte
4x Ethernet (1 Gbps), 1x USB

Finora vi abbiamo suggerito prodotti dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, ma adesso si cambia. Netgear EX8000 è un ripetitore progettato per coloro che non accettano compromessi, e che sono pronti a spendere qualunque cifra pur di avere un’esperienza perfetta.

Il dispositivo ha una velocità teorica massima di 3000 Mbps (375 MB/s), lavora su tre bande (2,4 GHz + 5 GHz + 5 GHz), e soprattutto supporta lo standard Easy Mesh. L’azienda dichiara una portata teorica massima di ben 180 mq. È possibile personalizzare l’esperienza d’uso a piacimento sia dal browser che su smartphone (app Nighthawk).

Grazie alla terza banda, il ripetitore offre una buona esperienza anche quando si gioca.