Schede Grafiche

AMD Radeon RX 6000, le schede grafiche potrebbero sfruttare Infinity Cache per sfidare Nvidia

Secondo quanto condiviso da Videocardz, AMD presenterà una nuova tecnologia di cache collegata al sottosistema di memoria delle due prossime GPU basate su RDNA2. Infinity cache farà quindi il suo debutto sulla serie di schede video Radeon RX 6000, secondo questi rumor. Sarà abbastanza per colmare il distacco da Nvidia?

AMD Radeon RX 6000

Big Navi, questo il nome in codice delle soluzioni grafiche che AMD annuncerà al mondo entro fine mese, secondo le ultime voci circolate in rete sfrutterà un tipo speciale di cache per velocizzare l’accesso alla memoria video. Il nome interno all’azienda per questa tecnologia non sarebbe Infinity Cache, tuttavia un brevetto è stato depositato a questo nome solamente tre giorni fa, ciò potrebbe significare un cambio di nomenclatura dell’ultimo minuto.

Il brevetto è visibile sul sito Justia Trademarks ed è il primo che nomina direttamente Infinity Cache. AMD dispone già di una tecnologia in commercio chiamata Infinity Fabric e questo nome si riferisce al sistema proprietario dell’azienda di interconnessione tra diversi core CPU o GPU. Infinity Cache potrebbe dunque essere il nome commerciale della nuova tecnologia implementata da AMD sulle sue ormai prossime schede video Radeon RX 6000.

AMD Radeon Infinity Cache

I recenti rumor indicano che le nuove GPU utilizzeranno un bus di memoria di 256 bit, relativamente piccolo rispetto alle soluzioni high end della concorrenza, tuttavia non essendo ancora chiaro come la nuova tecnologia di cache funzioni è presto per trarre conclusioni.

Quella che si crede sarà la top di gamma che verrà annunciata nel prossimo evento Radeon, la RX 6900, dovrebbe montare 16GB di VRAM su interfaccia di memoria a 256 bit e tecnologia Infinity Cache. La scheda potrebbe utilizzare una memoria a 16Gbps il che fornirà una larghezza di banda totale di 512GB/s. Per confronto, le GPU Nvidia GA102 sono dotate di chip di memoria con una velocità massima di 19,5Gbps su un’interfaccia bus a 384 bit che fornisce una banda passante di quasi 1TB/s.

Gigabyte Radeon RX 5700 XT Gaming OC con 8 GB di memoria video è disponibile su Amazon a poco più di 400 euro, un prezzo da non farsi scappare.