Tom's Hardware Italia
CPU

AMD recupera su Intel grazie alle CPU desktop

AMD arriva al 18,3 percento del mercato CPU grazie a una crescita dello 0,5 percento. Intel scende all'80,9%, in calo rispetto all'81,3% del secondo trimestre.

Il mercato delle CPU è cresciuto meno delle attese, per un fatturato complessivo di 9,5 miliardi di dollari. Al risultato record fa da contraltare la crescita, ferma appena all’1,9% contro la media storica del periodo del 13,5%. Tutti i segmenti sono cresciuti sotto le aspettative e a spingere il mercato è stato in particolare il settore server, seguito da quello desktop e da quello mobile. I risultati finanziari di AMD e Intel (AMD: terzo trimestre oltre le attese grazie ai portatiliIntel incassa 3 miliardi di utile, e ora i tablet PC), figli di rispettive revisioni delle stime (AMD vende meno CPU e rivede le stime, come IntelIntel rivede le stime, vendite di PC al palo), avevano già fatto capire che alcuni settori non avevano trainato il mercato come da tradizione.

Le rilevazioni di Mercury Research evidenziano un leggero miglioramento della quota di mercato AMD, cresciuta dello 0,5% al 18,3%. Intel domina il settore con una quota dell’80,9%, in calo rispetto all’81,3% del secondo trimestre. La terza azienda del settore, VIA Technologies, è relegata sempre più a un ruolo marginale nella regione asiatica. La sua quota è dello 0,8%, in calo rispetto allo 0,9% del trimestre precedente.

Mercury Research afferma che il leggero passo in avanti di AMD è dovuto, almeno in parte, al mix più elevato di CPU desktop del produttore di Sunnyvale. “I risultati di questi tre mesi sono stati colpiti in maniera decisa dal mercato fiacco delle CPU mobile. Questo stato di cose ha avuto un maggior impatto su Intel più che AMD, perché Intel ha una quota molto più elevata nel mercato dei portatili”, scrive l’azienda di analisi nella sua relazione.

Nei prossimi mesi, particolarmente nel primo trimestre 2011, la competizione tra AMD e Intel si farà decisamente più interessante: da una parte AMD con Fusion, dall’altra Intel con l’architettura Sandy Bridge. Due progetti diversi per una sola idea di prodotto: la CPU con grafica integrata nel die.
Mercury Research non prevede una ripresa significativa delle vendite nel quarto trimestre, la crescita dovrebbe infatti raggiungere solo il 2,7% a dispetto di un dato storico vicino all’8%.