Computer Portatili

Apple brevetta la tastiera con Force Touch

La tecnologia Force Touch potrebbe sbarcare anche sulle tastiere Mac. L'idea emerge da un brevetto pubblicato dall'USPTO (United States Patent and Trademark Office) dal titolo "Ultra low travel keyboard" in cui si parla di tastiere con tasti che possono avere diverse funzioni a seconda della pressione esercitata dall'utente.

MacBooik
Apple non si è dilungata nella descrizione del funzionamento, ma si potrebbe ipotizzare di attivare funzioni come il testo in corsivo o in grassetto, o di visualizzare le opzioni per la modifica del colore dei caratteri, premendo un tasto con maggior vigore.
Screen Shot 2015 11 03 at 14 10 15

L'idea è mirata alla realizzazione di tastiere più sottili di quelle attuali e come sempre la registrazione di un brevetto non implica necessariamente che poi la tecnologia verrà realizzata, e nemmeno quando. Per la cronaca il brevetto di cui stiamo parlando risale al 2012.

È però da riconoscere che con il MacBook da 12 pollici Apple ha introdotto il Force Touch e ha lavorato per creare una tastiera più sottile: il passo alla tastiera Force Touch sembra breve, ma fino a quando non ci sarà un annuncio ufficiale è bene non dare nulla per scontato.

Apple MacBook Pro 13 Apple MacBook Pro 13"
Apple MacBook 12 Retina Apple MacBook 12" Retina
Apple MacBook Air 11 Apple MacBook Air 11"
Apple MacBook Pro 15 Retina Apple MacBook Pro 15" Retina