CPU

APU AMD Bristol Ridge al Computex, prestazioni in crescita

AMD ha annunciato che al Computex 2016 (31 maggio – 4 giugno) svelerà ufficialmente la settima generazione di APU A-Series mobile, nome in codice Bristol Ridge. Questi chip saranno all'interno di nuovi prodotti, dai notebook ultrasottili ai convertibili 2 in 1 fino ai PC all-in-one.

amd bristol ridge 01 JPG

Ad esempio le APU Bristol Ridge troveranno posto nel nuovo HP Envy x360, con annunci di altri OEM attesi nel corso dell'anno.

amd bristol ridge 02 JPG
Clicca per ingrandire

Le APU Bristol Ridge sono nuovamente basate su architettura x86 Excavator (fino a quattro core) come le attuali proposte mobile Carrizo e accompagnate da una parte grafica Radeon R7/R5 GCN 1.2 con supporto DirectX 12, HSA 1.0, FreeSync e molto altro.

Presente il supporto alle DDR4, caratteristica che AMD ha dimostrato di avere già nelle sue corde nel settore embedded con Merlin Falcon. Le soluzioni mobile per piattaforma FP4 supportano sia la memoria DDR3 che quella DDR4.

amd bristol ridge 03 JPG
Clicca per ingrandire

Secondo AMD le proposte mobile A-Series FX offrono un miglioramento prestazionale nelle prestazioni di calcolo fino al 50% rispetto alle soluzioni di due anni fa.

AMD A10-7860K AMD A10-7860K
ePRICE
AMD A10-7890K AMD A10-7890K
ePRICE