Memorie

Chip Samsung A-die, un primo modulo fa capolino online

I chip di memoria Samsung B-die si trovano in milioni di PC, installati sui circuiti stampati dei moduli di molteplici produttori di moduli DDR4. Sono considerati da sempre i migliori per chi vuole prestazioni e alta capacità di overclock.

Nei mesi scorsi abbiamo appreso dell’intenzione di Samsung di ritirare l’offerta di chip B-die in favore di nuovi e più recenti soluzioni chiamate A-die. Un passaggio dettato non solo dall’avanzamento del processo produttivo, una costante, ma soprattutto della densità. Poiché degli A-die ancora non si conoscono le “capacità” – ossia se saranno overcloccabili come i B-die – è presto per trarre conclusioni, ma a breve ne sapremo certamente di più.

Un lettore del sito Hardwareluxxx ha infatti scovato sull’eshop inglese MemoryCow quello che possiamo definire il primo modulo con chip A-die in commercio. È un modulo Samsung, ovviamente, senza heatsink e con una capacità di 32 GB. Il part number che lo identifica è M378A4G43AB2-CVF.

Il modulo dovrebbe operare a 2933 MHz con timing CL21-21-21 e una tensione operativa di 1,2 V. Una frequenza più che buona, ma i timing sono piuttosto alti. Vi è da dire però che il modulo non sembra votato a un pubblico di appassionati e anche che i chip A-die probabilmente miglioreranno con il tempo. O almeno questo è l’auspicio.

MemoryCow vende il modulo a 128,33 sterline, IVA esclusa, circa 170 euro (IVA inclusa). Un prezzo abbastanza buono per un modulo da 32 GB con una tale frequenza. Nell’attesa di vedere l’offerta aumentare e migliorare, è bene sapere che in commercio vi sono anche moduli con chip E-die di Micron oppure C-die di SK Hynix con cui alcuni overclocker e appassionati hanno ottenuto risultati più che ragguardevoli.