Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

EVGA GTX 680 SC Signature 2 con due ventole costa meno

La GeForce GTX 680 SC Signature 2 di EVGA è una scheda overcloccata di fabbrica con un sistema di raffreddamento a doppia ventola. Stranamente costa meno della prima versione che ha una sola ventola e frequenze inferiori.

EVGA ha presentato la GeForce GTX 680 SC Signature 2, una nuova scheda basata su GPU GK104 Kepler (1536 core) overcloccata di fabbrica e dotata di design personalizzato. Rispetto ai modelli GeForce GTX 680 SC Signature e GeForce GTX 680 SC Signature+ presentati a metà aprile, la nuova soluzione si distingue principalmente per un sistema di raffreddamento a doppia ventola. Le dimensioni della scheda però sono del tutto identiche alle altre varianti.

La EVGA GTX 680 SuperClocked Signature 2 ha un core a frequenza leggermente superiore rispetto alle altre due proposte, cioè 1097 MHz di base e 1163 MHz in GPU Boost (contro 1084 MHz e 1150 MHz), mentre conserva la stessa frequenza operativa di 6208 MHz per i 2 GB di memoria GDDR5. Ricordiamo che le frequenze di base di una GTX 680 standard sono 1006 MHz e 1058 MHz per quanto riguarda la GPU e 6008 MHz per la memoria.

Per quanto riguarda l'alimentazione, presenti due connettori ausiliari a 6 e 8 pin, mentre nella parte posteriore troviamo DVI-I, DVI-D, HDMI e Display-Port. Nonostante le caratteristiche superiori, EVGA vende la GTX 680 SC Signature 2 a 519 dollari, cioè 10 dollari in meno rispetto la SC Signature prima versione e al pari con il modello SuperClocked.

Sul sito dell'azienda potete vedere la lunga lista di prodotti GTX 680, molti dei quali simili e diversi solo per le frequenze. Fanno eccezione la Classified, una scheda dedicata a chi overclocca pesantemente e la GTX 680 Hydro Copper, rivolta a chi non vuole un PC rumoroso e si affida al raffreddamento a liquido. In questo caso però conservando anche prestazioni molto elevate.