Computer Portatili

Framework, il laptop modulare ora si può acquistare

Probabilmente tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo ritrovati ad aver a che fare con un prodotto di elettronica di consumo danneggiato. Che sia uno schermo rotto, un pulsante o un connettore il cui costo di riparazione è superiore a quello dell’acquisto di un nuovo dispositivo, tutto ciò provoca sempre un certo fastidio, giustificato anche dal fatto che ogni guasto equivale a una spesa inaspettata della quale avremmo fatto volentieri a meno.

La startup “Framework” nasce con l’obiettivo di andare a rimediare a questo problema: “Ogni produciamo più di 50 milioni di tonnellate di spazzatura derivante dall’elettronica di consumo”, si legge sul loro sito. Spiegano inoltre che la loro filosofia è quella di rendere tutti i loro dispositivi “il più riparabili possibile“, pur garantendo un’elevata qualità per quanto riguarda i materiali utilizzati. Oltre a essere facilmente riparabili, sarà anche possibile sostituire ed effettuare facilmente un upgrade di tutti i componenti dei prodotti di Framework.

Framework Laptop

A tal proposito, da oggi è possibile effettuare il preordine (con un deposito cauzionale di 100 $) per il loro primo laptop modulare, di cui vi avevamo parlato qualche settimana fa. Si parte da 999 $ per la versione già totalmente assemblata, mentre si scende a 749 $ per la versione “Do It Yourself”, che lascia all’utente il compito di installare in modo autonomo la RAM, l’SSD, la batteria e la scheda Wi-Fi che preferite.

Per quanto riguarda la versione preassemblata, sono disponibili tre configurazioni:

Configurazione Base Configurazione Performance Configurazione Professional
Processore Intel Core i5-1135G7 Intel Core i7-1165G7 Intel Core i7-1185G7
RAM 8GB 16GB 32GB
SSD 256GB NVMe 512GB NMVe 1TB NVMe
Connettività Wireless Wi-Fi 6 Wi-Fi 6 Wi-Fi 6
Prezzo 999 dollari 1399 dollari 1999 dollari

Tutte le configurazioni (anche la DIY) condividono uno schermo da 13.5″ con risoluzione 2256×1504 pixel, webcam 1080p a 60 fps, batteria da 55 Wh e chassis in alluminio da 1.3 kg. È possibile selezionare uno schema di porte esterne, tra le quali potrete scegliere tra USB-C, USB-A, HDMI, DisplayPort e slot microSD per un massimo di 4 porte. Sarà possibile inoltre beneficiare di spazio extra grazie a degli SSD removibili con interfaccia USB-C.

Framework Laptop

I primi modelli dovrebbero essere spediti a fine luglio, sebbene per ora la disponibilità è limitata solamente al mercato americano. Nelle prossime settimane dovrebbero essere attivati i preordini per il Canada, mentre per Asia e Europa ci sarà da aspettare ancora un po’, ma dovremmo farcela sempre entro il 2021.

Se avete bisogno di un supporto per il vostro notebook, vi segnaliamo questo ottimo modello in offerta su Amazon!