Tom's Hardware Italia
Schede madre

G.Skill Ripjaws 4, kit di memoria DDR4 fino a 3200 MHz

La taiwanese G.Skill ha presentato i nuovi kit di memoria DDR4 compatibili con i microprocessori Intel Haswell-E e le piattaforme X99.

L'era delle memorie DDR4 si sta per aprire con l'imminente arrivo della piattaforma Intel X99 Express, compatibile con i microprocessori di fascia alta nome in codice Haswell-E. I produttori di memorie stanno annunciando nuovi kit adatti alla nuova piattaforma e tra questi troviamo G.Skill, da sempre in prima linea nell'offrire soluzioni indirizzate a un pubblico esigente, di appassionati e overclocker.

La nuova gamma si presenta sotto il nome Ripjaws 4, con frequenze da 2133 fino a 3200 MHz e "tagli" da 16 GB fino, in alcuni casi, a 64 GB. Non manca, ovviamente, il pieno supporto XMP 2.0.

Bisogna evidenziare come i kit di memoria da 2133 a 2800 MHz operino con una tensione di alimentazione di 1,2 volt, tipica dello standard DDR4, mentre tre kit necessitino di 1,35 volt. A seconda del kit, le memorie presentano timing CL15 15-15-35 o CL16 16-16-36.

La presentazione di queste soluzioni permette all'azienda asiatica di svelare anche un nuovo heatspreader (blu, rosso e nero), con un design differente rispetto alle precedenti Ripjaws basate su memoria DDR3.

Nonostante le differenze visive, l'altezza dei moduli rimane di 40 millimetri, consentendo un'ampia compatibilità con i dissipatori presenti sul mercato. Per quanto riguarda i prezzi, G.Skill non ha comunicato un listino ufficiale, ma alcuni kit sono già comparsi in prenotazione in diversi shop statunitensi.

Il kit da 16 GB (4 x 4 GB) con una frequenza di 2133 MHz richiede un esborso di 260 dollari, ma si può arrivare a 550 dollari per il kit da 32 GB (4 x 8 GB) con una frequenza di 2666 MHz.