Case e PC Completi

Genuino 101, il professore di tecnologia nelle scuole

Durante la Maker Faire di Roma ha fatto il suo debutto la scheda di sviluppo Genuino 101, (Arduino 101 negli USA) frutto della collaborazione tra Arduino.cc e il colosso del computing Intel. In un piccolo rettangolo di 7×5 centimetri, è condensata potenza a sufficienza per aprire una serie di scenari interessanti per i professionisti ma anche, e soprattutto, per i talenti di domani.

Genuino 101 sarà infatti utilizzata all'interno del Creative Technologies in the Classroom (CTC), programma di physical computing sviluppato e testato da Arduino, attualmente implementato in oltre 300 scuole e destinato a sbarcare in 120 Paesi grazie al supporto di Intel.

genuino 101

Il CTC è il primo corso  di physical computing al mondo per  scuole superiori, e offre agli insegnanti gli strumenti e il supporto necessari per fornire agli studenti l'introduzione alla programmazione, all'elettronica ed alla meccanica. L'obiettivo è di formare una nuova generazione di professionisti, imprenditori e inventori nel settore della tecnologia. 

"Creare possibilità per giovani imprenditori e studenti è sempre stata una priorità per Intel e, tramite la collaborazione con Arduino, stiamo mettendo a disposizione tutta la potenza di Intel ad una nuova generazione di maker", ha affermato Josh Walden, Senior Vice President e General Manager del New Technology Group di Intel.

Grazie all'implementazione di Genuino 101 nelle scuole di tutto il mondo sarà possibile accedere a una base di talenti "entry-level", come li definisce Massimo Banzi, cofondatore e CEO di Arduino.cc, mai raggiunta prima, e che potrà esprimere e realizzare al meglio le proprie visioni creative.

La piccola scheda di sviluppo sarà disponibile nei primi mesi del 2016 a un prezzo di 30 dollari, circa 27 euro.