Schede Grafiche

Gigabyte, registrate sei nuove Radeon RX 6600 XT

Il noto leaker Komachi_Ensaka ha riportato su Twitter che Gigabyte ha registrato sei nuove schede video Radeon RX 6600 XT, ciascuna con 8GB di VRAM, presso l’Eurasian Economic Commission (ECC). Nello specifico, sul sito web dell’ente appaiono i prodotti appartenenti alle serie Gaming, Gaming Pro ed Eagle, insieme alle relative varianti OC. Si tratta di schede grafiche di fascia media che potrebbero essere basate sui chip Navi 23 di AMD, lo stesso utilizzato nella Radeon Pro W6600, basato sull’architettura RDNA 2.

Gigabyte Radeon RX 6600 XT

Già in passato era stato previsto che le schede avrebbero avuto 8GB di RAM a bordo, ma purtroppo non sono state fornite nuove informazioni su velocità di clock, numero di stream processor, ventole o capacità in ambito Ray Tracing. L’Eurasian Economic Commission (ECC) richiede alle aziende di registrare i prodotti, anche le GPU, in un “registro unificato delle notifiche sulle caratteristiche dei mezzi di crittografia (crittografici) e dei beni che li contengono” e come tale Gigabyte ha dovuto inserire anche le sei schede Radeon 6600 XT. Ricordiamo, inoltre, che il fatto che siano presenti nel database della ECC non significa che i prodotti finiranno davvero sugli scaffali dei negozi.

Gigabyte Radeon RX 6600 XT

Al momento non abbiamo notizie su quando queste schede saranno commercializzate né si ha alcuna indicazione sul prezzo. In base agli ultimi rumor, che trovate in questo precedente articolo, sembra che la Radeon RX 6600 XT sarà dotata di 32 Compute Unit (CU), che equivalgono a 2.048 Stream Processor (SP), oltre a 32 Ray Accelerators per il ray tracing. Probabilmente, inoltre, dovrebbero essere presenti 32MB di Infinity Cache a bordo. In termini di frequenze operative, la Radeon RX 6600 XT dovrebbe avere un clock base di 1.692MHz e un boost clock di 2.684 MHz.

Alla ricerca di un nuovo PSU per alimentare la vostra prossima GPU? Corsair RM750X, alimentatore modulare da 750W, è disponibile su Amazon.