Computer Portatili

Il vostro prossimo portatile da gaming avrà una tastiera meccanica?

Cherry è finalmente riuscita a ridurre le dimensioni delle proprie tastiere meccaniche per laptop, rendendone possibile l’integrazione anche in modelli ultra sottili e permettendo così alla tecnologia di raggiungere un numero sempre maggiore di utenti. Quali saranno i primi laptop ad utilizzare i nuovi switch?

Cherry laptop Mechanical Keyboard

Il primo modello di tastiera meccanica per laptop è stato annunciato da Cherry qualche anno fa sul gigantesco MSI GT80 Titan da 18,4″. Il problema è che la dimensione ed il peso massiccio del portatile, uniti al prezzo adatto alle tasche di pochi eletti, non hanno permesso alle tastiere meccaniche di diffondersi sui laptop della maggioranza dei gamer. Cherry è tornata però subito sul banco di lavoro e finalmente ha annunciato una soluzione che non vediamo l’ora venga adottata da un numero sempre maggiore di OEM!

Come condiviso dai colleghi di NotebookCheck, i nuovi tasti meccanici per laptop hanno un design della scheda di soli 0,6mm e sono circa 6 volte più sottili di un tradizionale interruttore Cherry Red. La corsa dei tasti è di soli 1,8mm.

Il produttore afferma di aver preso ispirazione per l’attuazione unica nel suo genere dalle porte ad ala di gabbiano delle DeLorean come mostrato dall’immagine qui sopra. La tecnologia funziona diversamente dalle tastiere a forbice e a farfalla per via delle singole parti e del meccanismo a molla coinvolto. Cherry promette una durata prevista di 15 milioni di battute per tasto, il che si spera supererà la durata della vita del laptop su cui sono montate.

Cherry afferma anche come i nuovi switch non siano al momento associati a nessun colore, ma che questi saranno in qualche modo paragonabili agli switch desktop Blue nelle caratteristiche di feedback. Naturalmente, l’anti-ghosting con n-key rollover sono supportati come su qualsiasi tastiera da gioco di un certo valore.

Sembra che i primi portatili che potranno vantare i nuovi tasti Cherry saranno gli Alienware m15 G4 da 15,6 pollici e Alienware m17 G4 da 17,3 pollici di Dell. Entrambi i modelli avranno esattamente lo stesso chassis delle loro rispettive controparti G3, il che significa che Dell non ha avuto bisogno di regolare lo spessore dei computer portatili solo per supportare i tasti Cherry.

Il peso, tuttavia, può essere leggermente diverso rispetto all’attuale generazione e gli acquirenti possono comunque configurare i laptop con tastiere non-Cherry per prezzi di partenza più economici.

Intel Core i7-10700K dal clock base di 3,8GHz, socket LGA1200 e 125W di TDP è disponibile su Amazon a prezzo ribassato!