CPU

Intel come TSMC, il CEO si prepara ad una vera rivoluzione

Pat Gelsinger ha recentemente rassegnato le dimissioni dal suo ruolo di CEO di VMware per diventare CEO di Intel. Diverso tempo fa, Gelsinger aveva pianificato di mantenere la sua posizione all’interno del Consiglio di amministrazione di VMware. Ora, come riportato da CRN, VMware ha inviato i documenti normativi alla SEC dicendo che Pat Gelsinger ha notificato a VMware il 21 aprile 2021 di rassegnare le dimissioni dal suo incarico nel Consiglio di amministrazione della società e in tutti gli altri comitati VMware «con effetto immediato».

Pat Gelsinger

Gelsinger sarà molto occupato con i suoi ambiziosi piani per trasformare Intel, tra cui quello relativo alla produzione di chip anche per altre aziende, diventando una sorta di fonderia aperta alle terze parti come TSMC. Per costruire chip personalizzati per altre società, Intel creerà la divisione Intel Foundry Services (ISF), la quale fungerà da unità indipendente all’interno dell’azienda, completa di un proprio P&L e di una struttura di leadership separata. Ciò significa che Gelsinger sarà anche responsabile della realizzazione di ISF da zero, il tutto mentre si occupa di gestire i rapporti con gli oltre 50 potenziali clienti con cui la società ha annunciato di stare già lavorando.

Non è raro che i CEO ricoprano incarichi nel consiglio di altre aziende: il CEO di AMD Lisa Su fa parte del consiglio di Cisco, ad esempio. Il profilo LinkedIn di Gelsinger attualmente indica anche la sua posizione all’interno del consiglio di amministrazione di Gloo, una società di software, e Transforming the Bay with Christ, un’organizzazione religiosa. Al momento, non è chiaro se Gelsinger abbia intenzione di continuare a ricoprire quei ruoli.

Pat Gelsinger Meteor Lake 7nm

L’uscita da VMware di Gelsinger sembra essere stata presa piuttosto bene. VMware ha riferito a CRN che di essere grata per i suoi molti anni di servizio nel Consiglio e per il suo mandato come CEO di VMware, facendo notare che si è trattato di un addio necessario a causa della nuova posizione dell’uomo come CEO di Intel.

Alla ricerca di un nuovo PSU per alimentare la vostra prossima GPU? Corsair RM750X, alimentatore modulare da 750W, è disponibile su Amazon.