CPU

Intel, più controller compatibili con Thunderbolt 4 a causa della carenza di chip?

Stando ad un articolo pubblicato dai colleghi di Igor’sLab, Intel ha recentemente dovuto consentire ai suoi partner di utilizzare controller USB Type-C e Power Delivery di Texas Instruments precedentemente non certificati con le sue ultime piattaforme Tiger Lake, nonché i controller Thunderbolt 4 JHL8440/JHL8540 “Maple Ridge”.

Intel Thunderbolt 4

Ogni personal computer oggigiorno utilizza più circuiti integrati di gestione dell’alimentazione (PMIC) e se un produttore di PC non può ottenere abbastanza PMIC di un certo tipo, non può commercializzare l’intero sistema. Solo una manciata di aziende produce controller USB Type-C e PD, tra cui Texas Instruments e Cypress. Intel di solito richiede che i suoi partner utilizzino controller USB Type-C e PD molto specifici con i suoi controller TB3 e TB4 per garantire piena compatibilità e un’esperienza utente coerente, ma, secondo quanto riferito, la carenza di chip ha costretto l’azienda a riconsiderare tali requisiti. In genere, le implementazioni Thunderbolt 3, Thunderbolt 4 e USB 4 includono due o tre chip chiave: un controller, un retimer o un redriver e un controller USB Type-C e Power Delivery che rileva l’orientamento del cavo, assegna USB PD e organizza le impostazioni della modalità alternativa per multiplexer interni ed esterni.

Per i sistemi basati su Tiger Lake con porte Thunderbolt 4, Intel desidera che i suoi partner utilizzino il controller USB Type-C e Power Delivery TPS65994AD di Texas Instruments. Tuttavia, poiché i chip non sono attualmente disponibili, Intel certificherà temporaneamente le implementazioni Thunderbolt 4 che utilizzano i controller TPS65993AC e TPS65994AC. Questi controller non sono formalmente USB 4 compliant, ma sono compatibili con USB 4. In quanto tali, Intel vuole che i suoi partner OEM comunichino i vantaggi della “compatibilità” con Thunderbolt 4 e USB 4 o “escludano la menzione di USB 4”, secondo i documenti esaminati da Igor’sLab.

Intel Thunderbolt 4

Non è chiaro quando Texas Instruments risolverà il problema della fornitura dei suoi controller. Dato che Intel sta intraprendendo un’azione piuttosto insolita, probabilmente stiamo parlando di settimane, se non mesi. Inoltre, a quanto pare, la compagnia di Santa Clara ha un altro problema per le mani. Infatti, stando a quanto riferito da TrendForce, l’azienda non è stata in grado di produrre abbastanza SSD aziendali a causa della carenza di circuiti integrati di gestione dell’alimentazione (PMIC). Poiché gli SSD di livello aziendale sono sempre stati la massima priorità della società per quanto riguarda le sue attività in ambito di archiviazione, se Intel non può fornire unità aziendali, significa che non può ottenere abbastanza PMIC in generale per i suoi Solid State Drive.

Intel non ha commentato queste informazioni inerenti alla carenza di controller USB Type-C e PD e PMIC per SSD, ma ha ammesso in passato che la fornitura di controller di alimentazione influisce sulla sua attività.

Intel Core i7-10700K dal clock base di 3,8GHz, socket LGA1200 e 125W di TDP è disponibile su Amazon a prezzo ribassato!