Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
CPU

J3060, J3160 e J3710: nuove soluzioni Intel Braswell in arrivo

Intel si prepara a introdurre nuovi chip Celeron J3060, J3160 e Pentium J3710. Si tratta di un aggiornamento della gamma Braswell caratterizzato da un nuovo stepping, il quale ha effetti sui consumi, sulla frequenza massima (e quindi sulle prestazioni) e non solo.

Il primo cambiamento riguarda anzitutto il nome, con il passaggio dalla lettera N alla J, a cui si aggiunge un model number incrementato di 10 rispetto ai modelli precedenti (per esempio da N3700 si passa a J3710). Il TDP di queste soluzioni è di 6 o 6,5 watt, mentre le precedenti proposte "N" hanno un TDP di 4 o 6 watt.

intel braswell

Questo cambiamento è figlio di una frequenza massima superiore, con il modello Celeron J3060, un dual-core, in grado di operare tra 1,6 e 2,48 GHz. A bordo troviamo 1 MB di cache L2 e una GPU HD Graphics 400 con 12 Execution Unit.

Il Celeron J3160 è invece un quad-core che può operare tra 1,6 e 2,24 GHz. Al suo interno ci sono 2 MB di cache L2 e nuovamente la GPU HD Graphics 400. Infine ecco il Pentium J3710, che rispetto al Celeron J3160 si differenzia per la frequenza massima di 2,64 GHz e la GPU HD Graphics 405, dotata di 16 Execution Unit.

I primi sample di questi chip, che saranno usati su sistemi embedded, NAS e mini-PC in cui il processore è saldato alla motherboard, dovrebbero essere già disponibili, mentre le consegne in volumi inizieranno il 15 gennaio 2016.

Intel Core i3-6100 (Skylake) Intel Core i3-6100 (Skylake)