Computer Portatili

Mediaworkstations a-Xp, il nuovo portatile con AMD Threadripper offre sino a 64 core di pura potenza

Mediaworkstations a-XP è un PC portatile (o, meglio, trasportabile) molto interessante, equipaggiato con processori AMD Threadripper che offre un potenza maggiore di qualsiasi altro laptop in commercio e di gran parte dei PC desktop.

L’a-XP è costruito in modo simile ad una valigia con uno stile che ricorda quelle presenti nei film di spionaggio con documenti importanti o codici per il lancio di testate nucleari. Il sistema ha le dimensioni di 34,62 x 41,94 x 18,4 cm e pesa tra 10,4Kg e 13,6 Kg a seconda della configurazione, è stato realizzato in acciaio di grosso spessore e dispone anche di una tastiera meccanica. Tuttavia, la pagina ufficiale del prodotto non rivela le specifiche del display integrato.

La scheda madre ASRock X399M Taichi è il cuore di a-XP, motivo per cui è possibile configurare il sistema con un AMD Ryzen Threadripper 3990X, Threadripper 3970X o Threadripper 3960X. La motherboard offre quattro slot RAM DDR4 e Mediaworkstations consente di avere fino a 64 GB di memoria DDR4-3200. Con la commercializzazione di moduli da 32GB, si potrebbe pensare di portare il massimo di RAM sino a 128 GB.

L’a-XP non è un PC pensato per il gaming, ma Mediaworkstations offre vari modelli con schede grafiche Nvidia GeForce di livello consumer, oltre alle opzioni Titan, Quadro e Tesla. Le schede grafiche sono prodotte da PNY ed è possibile scegliere tra GeForce RTX 2080 Ti, RTX 2080 Super, RTX 2070 Super e RTX 2060 Super. I modelli professionali includono dalla Quadro RTX 4000 alla RTX 8000, così come la Tesla V100.

ASRock X399M Taichi è dotata di otto porte SATA III e tre slot M.2 2280 PCIe 3.0 x4. Mediaworkstations offre all’utente la scelta di riempire due degli slot M.2 sulla scheda madre e avere fino a due unità da 3,5 pollici all’interno di a-XP. La compagnia consente inoltre ai clienti di abbinare a-XP ad altri componenti interessanti, come un’unità Intel Optane e un adattatore Ethernet da cento Gigabit.

La configurazione più economica, proposta a ben 7.997$, comprende un AMD Ryzen Threadripper 3960X, 32 GB di RAM, Samsung 970 Evo Plus SSD da 250 GB e GeForce RTX 2060 Super. Ovviamente, il prezzo non può far altro che aumentare selezionando componenti di fascia alta come AMD Ryzen Threadripper 3990X o Tesla V100.

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato anche dei Threadripper Pro, processori composti al massimo da 64 core e realizzati sfruttando le tecnologie AMD Pro, studiate per il massimo delle performance e della sicurezza.

Cercate un notebook da gaming dotato di ottime specifiche tecniche? Il Predator Triton 500 con Nvidia RTX 2070 Super è in vendita su Amazon ad un prezzo speciale.