Monitor

MSI diventa un ecosistema, non solo componenti PC

Pagina 1: MSI diventa un ecosistema, non solo componenti PC

MSI si evolve, puntando sempre di più ad un ecosistema di prodotti che si estenda al di là dei soli componenti hardware per PC come schede video o schede madre.

GEAR 10

Nei giorni scorsi abbiamo preso parte alla presentazione della nuova lineup di periferiche dedicate ai videogiocatori, che comprende mouse, tastiere, cuffie e monitor.

Partirei proprio da quest'ultimo punto. Non è la prima volta che vediamo monitor dal brand taiwanese, ma in questo caso stiamo parlando del primo modello top di gamma della linea Optix.

MSI propone l'MPG27CQ pensato per un gaming di grande qualità, con un pannello curvo VA a risoluzione 2560×1440 pixel, che abbiamo avuto modo di provare anche in configurazione multi monitor. Proprio per queste applicazioni ci è stato fatto notare come le cornici siano estremamente sottili, studiate apposta per un'interruzione dell'immagine minima in caso si affianchino più pannelli.

DESKTOP E MONIOR 48

Non mancano un refresh rate a 144 Hz con adaptive sync e un tempo di risposta di 1 millisecondo, oltre a tecnologie più classiche come che riducono l'impatto della luce blu e il flickering.

Ma la tecnologia più interessante che troviamo sul nuovo Optix è il Game Sense (sviluppato in collaborazione con SteelSeries), un sistema di LED frontali e posteriori, che potremo configurare a nostro piacimento con effetti visivi e giochi di luci ma non solo.

L'applicazione più singolare avviene proprio in gioco. I LED RGB frontali infatti possono essere configurati per mostrare alcune statistiche di gioco come vita, munizioni, colpo andato a segno o headshot, tutti in in tempo reale. La personalizzazione è completa e ognuna delle 5 bande include 8 LED su cui poter impostare differenti funzioni da mostrare. 

20180316 155205
20180316 155140

L'obiettivo è chiaramente quello di facilitare il gioco, rendendo più evidenti le statistiche principali. Ci si potrà accorgere più facilmente quando la vita è bassa o le munizioni sono quasi esaurite ma anche il livello dell'energia o il mana che si consuma. Le applicazioni sono innumerevoli.

Il gioco che ci è stato mostrato è CSGO che, insieme a Dota 2, è l'unico compatibile con questa funzione a oggi. L'idea ci piace molto e sarebbe davvero interessante vedere implementati anche tanti altri titoli.

Ultimo ma non per importanza, l'OSD sviluppato da MSI. Il sistema di controllo è completo e permette la creazione di profili preimpostati per ogni titolo a piacere. Si interfaccia con mouse e tastiera per richiamare delle macro come l'aggiunta di un timer in gioco o un mirino più evidente, oltre a permettere tutte le calibrazioni d'immagine classiche.

DESKTOP E MONIOR 63
DESKTOP E MONIOR 67
DESKTOP E MONIOR 68

Il tutto controllato tramite joystick posteriore, come abbiamo già avuto modo di vedere su alcuni monitor della linea gaming di Samsung.

Il prezzo di listino per il nuovo Optix è di 499€ per la versione Full HD e 599€ per il pannello QHD.