Accessori PC e Gaming

Nuovi modelli HyperX Cloud Stinger: ora anche wireless e con audio 7.1 virtuale

Ci sono novità in arrivo in casa HyperX e, nello specifico, si tratta di due nuove aggiunte alla famiglia Cloud Stinger. I due nuovi modelli, “Cloud Stinger Core 7.1” e “Cloud Stinger Core 7.1+Wireless” porteranno, come si evince dal nome, il supporto surround 7.1 virtuale e (nel secondo caso) anche maggiore libertà di movimento con l’aggiunta del collegamento wireless.

Negli ultimi anni il mercato degli headset da gaming è in forte crescita e spesso ci si ritrova anche a dover affrontare una spesa non indifferente per poterne acquistare uno, per questo, secondo Nate Almond (Audio Business Manager di HyperX), la scelta dell’azienda di aumentare l’offerta di modelli della sua linea budget potrebbe dimostrarsi vincente.

I nuovi headset di HyperX pesano entrambi meno di 245g, risultando così leggeri e confortevoli anche durante lunghe sessioni di gioco. Sono equipaggiati con driver da 40mm e offrono un audio di qualità per la fascia di prezzo a cui appartengono. Ciò che contraddistingue un modello dall’altro è la presenza della connessione wireless, quindi sotto il profilo audio hanno caratteristiche identiche. Entrambi hanno una risposta in frequenza di 20Hz-20kHz e un’impedenza di 16 Ohm, mentre il microfono ha una risposta in frequenza di 50Hz-18kHz e una sensibilità di -40dBV.

Il telaio utilizza cursori in acciaio, sul padiglione è presente la ghiera per il controllo del volume e il microfono con cancellazione del rumore attiva è “flip-to-mute”: basta sollevarlo verso l’alto per disattivarlo.

L’audio surround 7.1 virtuale non è attivo di default ma può essere abilitato tramite il software NGENUITY, permettendo all’utente di scegliere quindi tra la modalità stereo o 7.1 virtuale. Ovviamente dal software è anche possibile modificare i preset o personalizzare l’audio secondo i propri gusti tramite un equalizzatore.

Il modello wireless sfrutta una connessione a 2,4GHz che funziona entro un raggio di 20 metri, mentre la durata della batteria dichiarata da HyperX è di 17 ore. Entrambi i modelli hanno in dotazione un cavo lungo 2,5 metri e includono un adattatore USB.

Le nuove HyperX Cloud Stinger Core 7.1 e 7.1+wireless sono coperte da una garanzia di 2 anni e hanno un prezzo rispettivamente di 59,99 dollari e 79,99 dollari per il modello wireless.

Se cercate delle HyperX qualitativamente migliori, non possiamo che consigliarvi le Cloud II, probabilmente il modello più apprezzato del marchio.