Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Nvidia Quadro GV100, Volta e 32 GB di memoria HBM2

Nvidia ha annunciato nel corso della GPU Technology Conference 2018 la Quadro GV100. Si tratta della terza scheda basata su GPU Volta dopo la Tesla V100 e la Titan V. Anche in questo caso il cuore è la GPU GV100, ma la destinazione di mercato è diversa: in questo caso la scheda si rivolge ai professionisti della […]

Nvidia ha annunciato nel corso della GPU Technology Conference 2018 la Quadro GV100. Si tratta della terza scheda basata su GPU Volta dopo la Tesla V100 e la Titan V. Anche in questo caso il cuore è la GPU GV100, ma la destinazione di mercato è diversa: in questo caso la scheda si rivolge ai professionisti della grafica che hanno bisogno del meglio del meglio, mentre la Tesla è una scheda acceleratrice per carichi di lavoro complessi come quelli affrontati dai supercomputer e la Titan V si rivolge a ricercatori e scienziati che vogliono una scheda adattabile a un computer desktop.

A bordo della Quadro GV100, oltre alla GPU con 5120 CUDA core, 336 unità texture e 640 Tensor capaci di offrire una potenza fino a 118 TFLOPs, ci sono 32 GB di memoria HBM2 ECC, interfacciati alla GPU tramite un bus a 4096 bit per un bandwidth fino a 870 GB/s.

La scheda è stata progettata con in mente Nvidia RTX, la tecnologia raytracing in tempo reale introdotta alla GDC 2018 la scorsa settimana, ma supporta anche l'API Nvidia Optix ed è pronta a supporta l'implementazione del raytracing nelle API Vulkan, che avverrà in futuro.

NVIDIA Quadro GV100 01

Dati alla mano, le prestazioni a doppia precisione raggiungono 7,4 TFLOPs mentre quelle a singola precisione arrivano a 14,8 TFLOPs. Il TDP della scheda è pari a 250 watt, mentre da un punto di vista della connettività abbiamo quattro DisplayPort 1.4.

NVIDIA Quadro GV100 02

La Quadro GV100 può essere accoppiata a un'altra Quadro GV100 tramite NVLink2, arrivando così a offrire 10.240 CUDA core, 64 GB di memoria HBM2 e 236 TFLOPs tramite i Tensor core integrati. La scheda si presenta con un prezzo di circa 9000 dollari, tre volte quello della Titan V.

NVIDIA Quadro GV100 03

Parallelamente, Nvidia ha annunciato un aggiornamento delle diverse versioni di Tesla V100 disponibili: si passa da 16 a 32 GB di memoria HBM2.

NVIDIA Quadro GV100 04

Le schede da 16 GB non rimarranno in commercio e anche l'offerta degli OEM si adeguerà presto. Anche i sistemi Nvidia dotati di Tesla V100 adotteranno la versione da 32 GB: stiamo parlando di DGX-1 e DGX Station. Non è chiaro al momento se il raddoppio della memoria comporterà cambiamenti di prezzo.


Tom's Consiglia

I prezzi delle schede video non sono più ai massimi di febbraio. Questa GTX 1060 6GB non è al suo prezzo migliore, ma è appetibile.