Software

Office 365 gratuito per gli studenti, se lo usa la scuola

Microsoft ha semplificato l'iniziativa Student Advantage per assicurarsi che studenti e docenti delle scuole titolari di abbonamenti a Office possano usare gratuitamente la suite anche a casa. Il programma Student Advantage è iniziato lo scorso anno e prevede che tutti gli studenti che sono iscritti a scuole che hanno comprato Office abbiano diritto a una licenza di Office gratis da installare su un massimo di 5 dispositivi, compresi tablet, computer Apple e qualsivoglia dispositivo.

Come ci spiega Emilio Civetta, Direttore della divisione Education di Microsoft Italia, "anche se lo studente aveva il diritto ad avere Office 365 gratis spesso non ne beneficiava perché la sua applicazione dipendeva da un'attività della scuola che amministrativamente e burocraticamente impiegava molto tempo a svolgere o non svolgeva del tutto. Il diritto dello studente quindi rimaneva spesso teorico".

L'offerta Office per gli studenti

Secondo la vecchia procedura infatti "le scuole avevano l'onere di creare il dominio Office 365 e inserire tutti gli studenti all'interno del dominio e assegnare a ciascuno le referenze. Gli studenti a quel punto ricevevano una mail in cui trovavano il link per la registrazione e il download.

"Microsoft si è accorta di questo problema mediante una serie di feedback e ha deciso di rimediare semplificando la procedura: ora lo studente non ha più bisogno di aspettare che la scuola gli definisca l'utenza, è sufficiente che si colleghi al portale Microsoft e indichi il suo indirizzo di mail composto da nome, cognome e dominio della scuola di appartenenza (per esempio mario.bianchi@galileogalileimilano.it) in modo da essere automaticamente certificato come studente di una scuola autorizzata".

Perché Student Advantage è aperto solo agli studenti delle scuole che hanno comprato Office, e non agli altri? Civetta ci spiega che "l'iniziativa risponde a una logica antica, ossia quella di consentire la continuità didattica fra scuola e casa […] per assicurare agli studenti che usano certi strumenti a scuola di poterne disporre anche a casa".

I dati della ricerca IDC

"Ecco per quale motivo gli studenti che non studiano nelle scuole che hanno comprato Office non hanno diritto a questo benefit: non è una scelta punitiva, ma semplicemente in questo caso la continuità non si applicherebbe". Civetta aggiunge inoltre che "oltre alla continuità scolastica, il progetto è mirato a favorire l'inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, perché da ricerche documentate anche di IDC risulta che l'impiego nelle prime 60 aziende rilevanti per remunerazione e possibilità di crescita professionale passa per la conoscenza e l'uso di strumenti informatici e di Office". 

Questa novità è stata annunciata il 22 settembre negli USA e in Italia prenderà corso a partire dalla metà di ottobre per gli studenti e da dicembre per gli insegnanti, che lo scorso anno erano esclusi dal programma Student Advantage, mentre dal 1 dicembre beneficeranno di Teacher Advantage con gli stessi termini.

Microsoft Office 365 Personal Microsoft Office 365 Personal
Microsoft Office Home and Student 2013 Microsoft Office Home and Student 2013
Microsoft Office 365 Home Premium Microsoft Office 365 Home Premium

L'offerta comprende Office Professional Plus (Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, Access e Publisher in versione desktop), 1 TB di spazio sul cloud OneDrive, Office 365, posta elettronica, Lynk per la videocomunicazione collaborativa e SharePoint su cloud.

Uno degli aspetti più golosi di questa offerta è che "non ha scadenza, è perpetua: la licenza non scade con la fine dell'anno scolastico o del percorso di studi, quindi per il momento lo studente ne resta titolare di diritto a vita" spiega Civetta, che precisa inoltre come "l'iniziativa non sia legata all'acquisto di un computer: lo studente può installare la sua licenza su qualsiasi PC, anche datato, di cui sia in possesso".