CPU

Prezzi Ryzen 7 1800X, 1700X e 1700, prenotazioni in Italia

Le ultime notizie sui processori Ryzen vi hanno convinto della qualità del lavoro di AMD? Non volete aspettare le recensioni (in arrivo nel 2 marzo) per comprare una delle nuove soluzioni Ryzen 7? Allora catapultatevi subito su Amazon, dove sono apparsi in preordine i modelli Ryzen 7 1800X, 1700X e 1700, tutti con 8 core e 16 thread. Qui trovate il link diretto alle pagine Amazon:

AMD Ryzen 7 1800X AMD Ryzen 7 1800X
  

AMD Ryzen 7 1700X AMD Ryzen 7 1700X
  

AMD Ryzen 7 1700 AMD Ryzen 7 1700
  

Ricordiamo che i listini annunciati da AMD per gli Stati Uniti sono rispettivamente di 499, 399 e 329 dollari. Facendo un confronto vediamo che Ryzen 7 1800X, con un listino di 575 euro, costa 460 euro in meno del Core i7-6900K (il diretto concorrente secondo AMD).

Il 1700X, con un prezzo di 460 euro, circa si posiziona tra il Core i7-6800K a 410 euro e il 6850K a 546 euro. AMD afferma che il suo processore è prestazionalmente competitivo con il 6900K, quindi si tratta di un prezzo davvero interessante.

Infine il 1700 ha un prezzo di circa 380 euro, un listino simile a quello che la casa di Sunnyvale indica come diretto concorrente, il Core i7-7700K di Intel, venduto di media (Yeppon, Amazon, Eprice, ecc.) a circa 377 euro. C'è da dire però che secondo AMD, Ryzen 7 1700 offre prestazioni il 46% migliori di un Core i7-7700K – almeno nel test multi-thread di Cinebench.

AMD Ryzen 7

Ryzen 7 1800X ha una frequenza base di 3,6 GHz, che sale a 4 GHz in modalità Turbo e ha un TDP di 95 watt. La X nel nome del prodotto denota la presenza della tecnologia XFR (eXtended Frequency Range), che permette di raggiungere frequenze persino più alte in presenza di un raffreddamento adeguato. XFR è una delle tecnologie SenseMI di AMD, di cui vi abbiamo parlato in dettaglio in passato.

Leggi anche: Ryzen 7 1800X, 1700X e 1700: specifiche e prestazioni

Ryzen 7 1700X è sempre una CPU da 95 watt, ma opera a 3,4 / 3,8 GHz. Il modello Ryzen 7 1700, invece, ha una frequenza di 3 / 3,7 GHz, è privo di tecnologia XFR e ha un TDP di 65 watt.