Case e PC Completi

Questo PC “valigetta” sembra arrivare direttamente dagli anni ’80

Se i computer portatili non si fossero riuniti tutti attorno al familiare form factor che ora conosciamo bene, a conchiglia, avrebbero potuto assomigliare a questo particolare PC a valigetta che vedete sotto. E in effetti per un breve periodo degli anni ’80 questo interessante design aveva iniziato a diffondersi. La meravigliosa build trasportabile che appartiene all’utente Ragnar84 di PCPartPicker, e notata da Hackaday, richiama quei tempi andati e più innocenti, in cui non era importante avere dispositivi che si alimentassero a batterie o che fossero davvero trasportabili, per essere portati in treno o in auto.

Photo Credits: Ragnar84

Ragnar84 si descrive come un “video editor e gamer semi-casual” e la sua build sembra essere all’altezza del suo lavoro quotidiano. Non si tratta di un mostro di potenza, con un processore i3-10100 e una GTX 1060, supportati da 16GB di RAM, ma è “portatile”, se non ci affezioniamo troppo al significato vero della parola stessa.

L’uscita HDMI della GPU viene reindirizzata all’interno del case dove viene alimentato uno schermo da 15,6 pollici 1080p 120Hz integrato nel lato del case. C’è un altoparlante USB integrato, un cavalletto per inclinare il tutto all’indietro per una visione più confortevole e una maniglia rimovibile per trasportare l’oggetto. I pannelli laterali sono realizzati in alluminio e plastica tagliati su misura, infatti l’intero case compatibile con ITX è realizzato su misura ed è piuttosto piccolo. Il raffreddamento è di serie, con ventole aggiuntive da 80 mm e 120 mm, e il tutto funziona con un alimentatore da 450 W.

Photo Credits: Ragnar84

“I PC desktop sono fantastici: sono aggiornabili, hanno buone prestazioni termiche e costruirli da soli evita un sacco di bloatware. L’unico problema è che i PC desktop non sono molto portatili. Anche se il case ha una maniglia, devi comunque portare un monitor, che riduce davvero la portabilità. Quindi, come si fa a creare un desktop che sia veramente portatile? La risposta è: costruisci il tuo case mini ITX, con uno schermo dietro il pannello laterale in vetro!” scrive Ragnar84 riguardo la sua build.

“Questa custodia personalizzata mi offre tutta la libertà, la potenza e la robustezza di un desktop PC, con una portabilità senza pari per una build personalizzata”. E come dargli torto?