Schede Grafiche

Radeon HD 6990 con due GPU, svelata da lontano

AMD ha mostrato per la prima volta la Radeon HD 6990. Matt Skynner, vicepresidente corporate e general manager della divisione grafica di AMD, ha fatto vedere – seppur da lontano – la nuova scheda video dual-GPU attesa entro la fine di questo trimestre.

Nella parte posteriore osserviamo chiaramente la presenza di due core, mentre non si vedono altre caratteristiche, come le porte posteriori. L’unica cosa certa (scontata) è il sistema di raffreddamento decisamente ingombrante, probabilmente dual-slot e la lunghezza della scheda, che non sarà esattamente compatta. 

La HD 6990 succede alla Radeon HD 5970 e dovrebbe avvalersi di due core Cayman, GPU già adottata nelle schede Radeon HD 6950 e HD 6970 (Radeon HD 6970 e 6950, guerra aperta a GTX 570 e 580).

Conti alla mano dovremmo quindi avere una scheda con un totale di 3072 stream processor (se adotterà il chip della HD 6970, altrimenti 2816 nella versione castrata della HD 6950). In passato sono circolate voci ben più  “ottimistiche”, ma probabilmente rientravano nei cosiddetti fake (Radeon HD 6990: due GPU, 3840 stream processor).

Tutto ciò dando per scontato che effettivamente la scheda adotti due chip Cayman – per come lo conosciamo oggi – e non una nuova soluzione.

Seppur le immagini mostrino ben poco, gli appassionati parlano già di ventola centrale e di due connettori a 8 pin per l’alimentazione ausiliaria (cosa più che probabile). Si vocifera anche di 4 GB di memoria GDDR5.
La Radeon HD 6990 si candida come scheda più veloce sul mercato, capace di distanziare anche l’ammiraglia di casa Nvidia, la GTX 580 (GeForce GTX 580 e GF110: GTX 480 è solo un ricordo).