Accessori PC e Gaming

Radial Keyboard: c’è chi vuole reinventare la tastiera

Non capita spesso d'imbattersi in qualcosa di diverso, specie se si parla di oggetti più o meno immutati dal tempo come le tastiere per computer. Al CES 2015 ci siamo però imbattuti nella Radial Keyboard di Beeraider. Questa società vuole reinventare la tastiera e in effetti il design è davvero strano, non comune. Si basa su alcuni studi d'uso, secondo cui i tasti sono stati posizionati in modo differente dalle tradizionali tastiere QWERTY.

Beeraider Radial Keyboard

L'azienda produttrice afferma che questa disposizione permette di migliorare la velocità di battitura, ma nutriamo qualche perplessità vista l'abitudine nell'usare le tastiere tradizionali – gli utenti più navigati scrivono tranquillamente senza guardare i tasti.

Beeraider è comunque fiduciosa del suo prodotto e parla di un tempo di apprendimento di circa 15 – 20 minuti. In base ad alcuni test fatti dall'azienda è necessaria poco più di una settimana per scrivere alla stessa velocità di una tastiera QWERTY, per poi aumentare persino il numero di battute (fino a raddoppiarle) dopo alcune settimane d'uso intensivo.

Per i più curiosi l'azienda ha pubblicato un'applicazione sul Google Play Store tramite cui provare e prendere confidenza con il layout. Ovviamente per ora si parla di un layout inglese, ostico per noi italiani. La tastiera, a ogni modo, dovrebbe arrivare sul mercato tra il primo e secondo trimestre di quest'anno. Sfonderà?