Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Razer Ripsaw HD, puoi giocare in 4K e fare streaming a 1080p e 60 fps

Giocare e fare streaming è un'attività ormai sempre più in voga: può esservi utile questa nuova scheda di cattura Ripsaw HD di Razer.

Razer ha aggiornato la sua gamma di game capture card (schede di cattura) con la versione rinnovata della Ripsaw HD.

Come la precedente Ripsaw, uscita nel 2016, questa soluzione è in grado di registrare a 1080p, ma offre il passthrough in 4K, in modo che gli utenti possano continuare a giocare in UHD mentre fanno streaming a 1080p e 60fps. La Elgato HD60 S, la scheda di cattura esterna più diffusa nel settore, offre un passthrough solo a 1080p.

Razer Ripsaw HD è un dispositivo plug and play, facile da usare e configurabile con qualsiasi software usato per lo streaming, basta solo collegarla al proprio PC o console ed iniziare a fare streaming.

Per installarla basta collegare l’uscita HDMI del PC o della console alla Ripsaw HD e l’uscita HDMI della stessa scheda al monitor. Quindi non resta poi che collegare, tramite USB 3.0, la scheda al PC ed il gioco è fatto.

Il jack frontale da 3,5 mm per il microfono consente alla voce di essere trasportata sia sul PC da gioco che in quello dello streaming, consentendo così di usare un solo microfono sia per parlare con il pubblico che il team o gli avversari durante un gameplay.

La Ripsaw HD è compatibile con la maggior parte delle piattaforme di streaming tra cui Twitch, YouTube, XSplit, Mixer, OBS e Streamlabs. Quanto ai prezzi, Razer Ripsaw HD è disponibile a 169,99 euro sul sito Razer ed è prenotabile su Amazon a 139,99 euro.

Riuscirà ad intaccare la posizione di leadership della Elgato HD60 S? Staremo a vedere. Nel frattempo ricordiamo che Elgato offre anche una scheda interna HD60 Pro 1080p a 190 euro, mentre la 4K60 costa 375 euro.