Tom's Hardware Italia
Software

Rimuovere i colori

Pagina 6: Rimuovere i colori
GIMP è la più famosa alternativa gratuita a Photoshop. Ecco alcuni suggerimenti per ottenere i migliori risultati.

Rimuovere i colori da una fotografia è una modifica semplice ma molto efficace, e si può applicare a tutta l'immagine o anche solo a un dettaglio. Ancora una volta, per farlo è necessario usare i livelli, la scala di grigio e lo strumento "layer mask". Selezioniamo l'immagine e poi la barra laterale per la gestione dei livelli, dove useremo il click destro per creare il duplicato di un livello (duplicate layer).

Dopo aver selezionato il nuovo livello, la copia, andiamo nel menù Colori e clicchiamo sullo strumento Desaturate (desaturare), scegliendo uno dei tre metodi disponibili per rendere grigio il livello più alto. A questo punto abbiamo l'immagine originale sotto, e quella in bianco nero sopra.

Ed è qui che comincia la magia: clicchiamo sul livello grigio – nella barra laterale – e selezioniamo "Add Layer Mask", selezionando bianco o del tutto opaco. In questo modo si crea un livello virtuale che controlla la trasparenza (nero) e l'opacità (bianco) di un livello vero e proprio. Selezioniamo il livello maschera, che dovrebbe essere visibile vicino agli altri, lo strumento per dipingere e il colore nero: coloriamo gli elementi a cui vogliamo restituire il colore, ed ecco che compariranno da sotto!