Storage

Samsung sforna un SSD da 30,72 terabyte, ma non è per tutti

Samsung ha annunciato l'avvio della produzione in volumi dell'SSD da 2,5 pollici con interfaccia SAS più capiente al mondo. Il nuovo PM1643, destinato ad applicazioni in ambito enterprise, si affida all'ultimissima memoria V-NAND TLC di Samsung, caratterizzata da una densità di 512 gigabit e 64 layer.

Con i suoi 30,72 terabyte di capacità l'unità offre uno spazio di archiviazione doppio rispetto al modello da 15,36 TB presentato nel marzo 2016. Samsung ha usato 32 package di memoria NAND flash da 1 TB, ognuno con 16 layer di chip V-NAND da 512 Gb impilati. In termine concreti è possibile salvare 5700 filmati in Full HD da 5 GB l'uno.

Oltre alla capacità Samsung ha anche quasi raddoppiato le prestazioni rispetto al precedente SSD SAS. Basato su interfaccia a 12 Gbps, il PM1643 offre prestazioni in lettura e scrittura casuale rispettivamente fino a 400.000 e 50.000 IOPS. I dati in lettura e scrittura sequenziale arrivano fino a 2100 MB/s e 1700 MB/s. "Rappresentano all'incirca quattro volte le prestazioni in lettura causale e tre volte le prestazioni in lettura sequenziale di un tipico SSD SATA da 2,5 pollici", afferma Samsung.

ssd pm1643

Oltre alla memoria ad alta densità, dentro all'unità troviamo nove controller in un singolo package e chip DDR4 da 8 Gb interconnessi mediante Through Silicon Via (TSV), per un totale di 40 package DRAM da 4 GB. Complessivamente l'unità conta perciò 40 GB di DRAM e secondo Samsung è la prima volta che una DRAM realizzata tramite TSV è usata in un SSD.

Particolare cura è stata riposta anche nella parte software, fondamentale in ambito enterprise, con supporto alla protezione dei metadata e la ritenzione e ripristino dei dati da improvvisa perdita di energia. Non manca un algoritmo error correction code (ECC). Il tutto permette all'unità di garantire una resistenza di una scrittura completa al giorno (1 DWPD) per cinque anni e un MTBF di 2 milioni di ore.

Samsung ha iniziato a produrre gli SSD da 30,72 TB a gennaio e ha intenzione di espandere la gamma con ulteriori versioni minori (15,36 TB, 7,68 TB, 3,84 TB, 1,92 TB, 960 GB e 800 GB) nel corso dell'anno.


Tom's Consiglia

Un SSD da 30,72 terabyte… peccato che non sia per l'utente comune. Diciamo che ci accontentiamo di un 960 EVO, se non altro i suoi "miseri" 500 GB costano poco più di 220 euro, mentre chissà questo SSD super capiente… non vogliamo nemmeno pensarci!