CPU

Storico architetto Intel tornerà in azienda, ha aiutato lo sviluppo di “Nehalem”

L’architetto hardware che ha guidato lo sviluppo della microarchitettura CPU Intel Nehalem sta per tornare in azienda. L’annuncio arriva solo pochi giorni dopo la notizia della scelta di un nuovo CEO per Intel, Bob Swan sarà infatti sostituito da Pat Gelsinger a partire dal 15 febbraio prossimo. È l’inizio di una nuova era per l’azienda di Santa Clara?

Intel cpu generic

Glenn Hinton ha annunciato di volersi ritirare dal pensionamento avvenuto ormai tre anni fa per tornare al lavoro nell’azienda in cui ha servito per ben 35 anni. In Intel si occuperà dello sviluppo di una nuova CPU ad alte prestazioni, ulteriori dettagli a riguardo non sono noti e quindi non sappiamo ancora se si tratta di una CPU Xeon o un prodotto consumer.

Hinton ha affermato che la sua decisione di rientrare in Intel dopo il suo pensionamento è stata influenzata da Pat Gelsinger, il quale ha deciso di ritornare in azienda azienda come nuovo CEO dopo la sua esperienza alla guida di VMware.

Glenn Hinton back to Intel

Per chi non lo conoscesse, Glenn Hinton è stato a capo del team che ha lavorato allo sviluppo dell’architettura Nehalem. Quest’ultima è una microarchitettura per PC ad alte prestazioni annunciata nel 2008 e alla base di prodotti di grande successo come l’Intel Core i7-965 Extreme Edition prodotto a 45 nanometri. Tale architettura ha dato una grossa spinta ad Intel nella ormai storica lotta con AMD per il dominio del mercato, cavalcando il successo ottenuto dall’azienda con i prodotti Core annunciati nel 2006.

Ovviamente, per quanto sia giusto riconoscere le grandi imprese del passato, ciò che veramente importa è il futuro e Hinton avrà il compito di aiutare Intel a ritornare allo splendore di un tempo. La concorrenza, tuttavia, è più spietata che mai e Lisa Su assieme al proprio team di ingegneri AMD non gli renderà di certo la vita facile.

Lenovo ThinkPad T450 con CPU Intel Core i5-5000U e 8GB di RAM è disponibile all’acquisto su Amazon a soli 499 euro.